IMG WA
IMG WA
Politica

La minoranza: 'La maggioranza senza i numeri pronta ad approvare il consuntivo. Ma è tutto da rifare'

La nota dell'opposizione contro l'amministrazione Magrone

Dai consiglieri di minoranza del Comune di Modugno riceviamo e pubblichiamo:
"Tutto da rifare i numeri non ci sono. È quanto accaduto nella seduta del Consiglio Comunale convocato per approvare il bilancio consuntivo 2018. La minoranza responsabilmente presente in aula consente di tenere il "numero legale" per l'apertura della seduta, sono presenti in aula 10 consiglieri di maggioranza ed 8 consiglieri di minoranza. Viene presentato in apertura di seduta un emendamento votato con 10 voti favorevoli della maggioranza ed otto contrari della minoranza. Il Presidente dichiara l' approvazione dell'emendamento. La minoranza fa rilevare la mancanza dei numeri prescritti dalla norma, ma l'eccezione non viene accolta e il Presidente fa procedere la discussione. Si passa alla votazione del bilancio. Esito: 12 voti favorevoli e 8 contrari. Anche in questo caso il Presidente dichiara approvato il provvedimento. La minoranza insiste e ribadisce l'eccezione di mancanza delle maggioranze prescritte dalla norma in sede di prima convocazione ed enuncia testualmente il disposto degli articoli 76 dello Statuto Comunale e 68 del Regolamento Comunale. Colpo di scena! Segretario Generale e Presidente constatano l'errore! L'approvazione del bilancio consuntivo e dell'emendamento non e' tra i valida.Sgomento della Giunta e dei consiglieri della maggioranza. Tutto da rifare!!!! Quegli "otto" della minoranza avevano ragione.Urge un'altra convocazione a spese dei cittadini modugnesi".
  • magrone
  • Giunta
Altri contenuti a tema
Puzza al San Paolo, la polemica tra chi c'era e chi no Puzza al San Paolo, la polemica tra chi c'era e chi no All'evento il sindaco di Modugno Magrone e l'assessore Luciano
Magrone risponde a Decaro: «Lottiamo da 5 anni, competenza è della Città Metropolitana» Magrone risponde a Decaro: «Lottiamo da 5 anni, competenza è della Città Metropolitana» Dopo la diretta del sindaco di Bari, interviene il primo cittadino con una nota congiunta con l'assessore Tina Luciano
Asi, anche il sindaco Magrone lascia il cda del consorzio. Il nuovo si decide a settembre Asi, anche il sindaco Magrone lascia il cda del consorzio. Il nuovo si decide a settembre Le dimissioni presentate già qualche settimana fa
Un palazzo al posto di una villetta? Il Tar dà ragione all'amministrazione Magrone Un palazzo al posto di una villetta? Il Tar dà ragione all'amministrazione Magrone Nella zona a ridosso del centro storico
Una coalizione per le prossime amministrative 'cosi'  rinasce Modugno' Una coalizione per le prossime amministrative 'cosi' rinasce Modugno' All'appuntamento centrodestra, centrosinistra e associazioni
Riaperto in anticipo il ponte sulla SS96 a Modugno Riaperto in anticipo il ponte sulla SS96 a Modugno Il sindaco Magrone: "Poniamo fine a una vicenda nella quale l'amministrazione comunale ha avuto come obiettivo principale l'incolumità pubblica"
Varco di corso Cavour a Modugno, interrogazione della minoranza Varco di corso Cavour a Modugno, interrogazione della minoranza In seguito a diverse segnalazioni della cittadinanza i consiglieri di minoranza chiedono chiarimenti
Estate a Modugno... eventi che appaiono e poi scompaiono. Restano però i soldi pubblici: 55mila euro Estate a Modugno... eventi che appaiono e poi scompaiono. Restano però i soldi pubblici: 55mila euro Un cartellone ricco di appuntamenti fino a settembre
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.