Lo sciopero di Auchan
Lo sciopero di Auchan
Scuola e Lavoro

Ex Auchan Modugno, il sindaco Magrone: «Vicini ai lavoratori»

«Le posizioni legittime di tutti i dipendenti saranno sostenute dall'amministrazione comunale al tavolo della task force dell’occupazione»

La vicenda dell'ex Auchan di Modugno sembra non avere fine. Lunedì sarà sciopero, nel frattempo le voci si accavallano e il futuro dei 141 dipendenti è sempre più incerto. Sulla questione interviene oggi il sindaco Nicola Magrone e l'amministrazione comunale.

«L'amministrazione Magrone esprime vicinanza ai lavoratori dell'ex Auchan Modugno, che lunedì prossimo 29 giugno manifesteranno davanti alla Presidenza della Regione Puglia in occasione dello sciopero proclamato dai sindacati per "l'assenza di notizie da parte aziendale" sulla trattativa per il subentro nella gestione della struttura commerciale, con inaccettabili rischi occupazionali per 141 dipendenti - scrivono in una nota - 𝗜𝗻𝘃𝗶𝘁𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗴𝗹𝗶 𝗶𝗺𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗶𝘁𝗼𝗿𝗶 𝘀𝗮𝗻𝗶 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗣𝘂𝗴𝗹𝗶𝗮 𝗰𝗵𝗲 𝘀𝗶 𝗼𝗰𝗰𝘂𝗽𝗮𝗻𝗼 𝗱𝗶 𝗴𝗿𝗮𝗻𝗱𝗲 𝗱𝗶𝘀𝘁𝗿𝗶𝗯𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗮 𝗿𝗶𝗹𝗲𝘃𝗮𝗿𝗲 𝘂𝗻 𝗽𝗮𝘁𝗿𝗶𝗺𝗼𝗻𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝗳𝗼𝗿𝘇𝗲, 𝗽𝗿𝗼𝗳𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗮𝗹𝗶𝘁𝗮̀ 𝗲 𝗰𝗮𝗽𝗮𝗰𝗶𝘁𝗮̀ 𝗰𝗼𝗹𝗽𝗲𝘃𝗼𝗹𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗹𝗮𝘀𝗰𝗶𝗮𝘁𝗼 𝗰𝗮𝗱𝗲𝗿𝗲. Ad oggi il Comune di Modugno è stato direttamente investito della questione solo dal punto di vista edilizio con l'istanza dell'ex Auchan, attuale Margherita Distribuzione, per interventi di manutenzione straordinaria con realizzazione di murature in cartongesso atte al frazionamento con riduzione dell'area vendita dell'Ipermercato e con la creazione di aree libere da destinare in futuro a nuova superficie commerciale da definire, oltre ad alcuni contatti con le organizzazioni sindacali. Le posizioni legittime di tutti i lavoratori saranno sostenute dal Comune di Modugno al tavolo della task force dell'occupazione che auspichiamo sia celermente convocato dalla Regione Puglia, con lo stesso impegno che l'amministrazione Magrone ha da sempre portato avanti nella vertenza Om a tutela dell'occupazione».

  • magrone
  • Auchan
Altri contenuti a tema
Apre Interspar a Modugno, ancora in sospeso il futuro degli ex Auchan non ricollocati Apre Interspar a Modugno, ancora in sospeso il futuro degli ex Auchan non ricollocati Il sindaco Nicola Bonasia: Invito Maiora a non dimenticare gi altri dipendenti non ancora impiegati
Modugno, passaggio di consegne da Magrone a Bonasia Modugno, passaggio di consegne da Magrone a Bonasia Nel pomeriggio cerimonia ufficiale a palazzo di città di insediamento del nuovo sindaco
Ex Auchan di Modugno, il grido disperato dei 35 dipendenti rimasti fuori Ex Auchan di Modugno, il grido disperato dei 35 dipendenti rimasti fuori La Fisascat Cisl sottolinea la volontà di porre rimedio alla situazione pretendendo che si cerchino altri criteri di scelta
Ex Auchan di Modugno, UILTucs firma l'accordo con l'azienda Ex Auchan di Modugno, UILTucs firma l'accordo con l'azienda Il sindacato: «Ora, presteremo la massima attenzione affinché il cerchio si chiuda e tutti i lavoratori vengano ricollocati»
Auchan Modugno, nel passaggio da Conad a Despar restano fuori 35 dipendenti Auchan Modugno, nel passaggio da Conad a Despar restano fuori 35 dipendenti Filcams CGIL e Fisascat CISL abbandonano il tavolo, Neglia: «Criteri non condivisi con i sindacati e a rischio di discriminazione»
Ex Auchan Modugno, i sindacati chiedono l'avvio di un tavolo in Regione Ex Auchan Modugno, i sindacati chiedono l'avvio di un tavolo in Regione Di ieri la notizia ormai quasi ufficiale della cessione da Conad a Maiora, tremano i dipendenti
L'Auchan Modugno passa a Maiora, la notizia ai sindacati via Facebook L'Auchan Modugno passa a Maiora, la notizia ai sindacati via Facebook Via libera dall'Antitrust. A rivelarlo è la deputata pugliese del Movimento 5 stelle Francesca Anna Ruggiero
Passa il consuntivo di Magrone con l'appoggio di Cramarossa(PD): "omaggio alla città" Passa il consuntivo di Magrone con l'appoggio di Cramarossa(PD): "omaggio alla città" In aula 15 voti a favore (tra questi anche Vitucci, Vasile e Clémentini della minoranza)
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.