municipio modugno
municipio modugno
Territorio e Ambiente

Trullo abusivo? Per il Tar aveva ragione il dirigente (che ora non c'è più)

La questione ha risvolti anche a livello penale

Per i giudici della terza sezione del Tar il responsabile del Servizio 4 (Assetto del territorio) aveva ragione: il trullo di proprietà di un familiare del sindaco Nicola Magrone era da abbattere. Tra marzo 2005 e aprile 2011 si è ricostruito, seppur parzialmente, l'insediamento rupestre: ristrutturazione della corte di 26 mq, del trullo piccolo di poco più di 5 metri e della pergola di 10,50 mq. A conclusione dei lavori, nel 2011, sì è proceduto a presentare istanza di Scia in sanatoria.
Una vicenda complessa che avrebbe prodotto riflessi anche in sede penale. E riflessi mediatici nazionali con un'interrogazione parlamentare dell'onorevole Dario Ginefra (PD).
Il Comune avrebbe dichiarato l'improcedibilita' della Scia in sanatoria. Visto che i lavori erano già stati fatti. La storia del trullo è la stessa del Bubbone del quartiere Cecilia. Per il quale era stata presentata domanda di sanatoria rigettata dagli stessi uffici che si sono occupati del trullo.
Al momento il trullo resta in piedi, lì così com'è: ci potrebbe essere il ricorso al Consiglio di Stato. E se così fosse, potrebbero ravvisarsi gli estremi di incompatibilità di un consigliere comunale tra i banchi della maggioranza.
  • magrone
  • Trullo
Altri contenuti a tema
Varco di corso Cavour a Modugno, interrogazione della minoranza Varco di corso Cavour a Modugno, interrogazione della minoranza In seguito a diverse segnalazioni della cittadinanza i consiglieri di minoranza chiedono chiarimenti
Estate a Modugno... eventi che appaiono e poi scompaiono. Restano però i soldi pubblici: 55mila euro Estate a Modugno... eventi che appaiono e poi scompaiono. Restano però i soldi pubblici: 55mila euro Un cartellone ricco di appuntamenti fino a settembre
Brutale aggressione al consigliere comunale Paolo Magrone Brutale aggressione al consigliere comunale Paolo Magrone Avrebbero agito in tre in pieno centro. La prognosi è di dieci giorni
Magrone sul blitz contro la criminalità: ​«Perfidia nell'arruolare bambini» Magrone sul blitz contro la criminalità: ​«Perfidia nell'arruolare bambini» Scacco al clan Capriati e Diomede
La minoranza: 'La maggioranza senza i numeri pronta ad approvare il consuntivo. Ma è tutto da rifare' La minoranza: 'La maggioranza senza i numeri pronta ad approvare il consuntivo. Ma è tutto da rifare' La nota dell'opposizione contro l'amministrazione Magrone
Un parco nell'ex cementeria: ipotesi sempre più concreta Un parco nell'ex cementeria: ipotesi sempre più concreta Verso l'intesa e l'ok della giunta
Modugno festeggia il 25 aprile Modugno festeggia il 25 aprile Appuntamento in piazza Sedile, presente il sindaco Nicola Magrone
Ex Om, Pasqua serena per i lavoratori. Oggi la firma Ex Om, Pasqua serena per i lavoratori. Oggi la firma Il Comune di Modugno ospiterà il progetto Selektica
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.