IMG WA
IMG WA
Attualità

Bilancio fiume al Comune di Modugno, la maggioranza va sotto su due emendamenti

La proposta di Modugno col cuore sul regolamento Tosap appoggiata anche dalla minoranza

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Per ben due volte in pochi minuti la maggioranza al Comune di Modugno va sotto. All'ordine del giorno la seduta fiume del Consiglio comunale sul Bilancio di previsione. Numerosi gli emendamenti, l'ultimo arrivato stamattina riguarda 1,5 milioni di euro (fondi dello Stato). Proprio sullo stesso, in apertura di seduta, il gruppo Modugno col cuore (Panettella, DelZotti, Maiullari e Priore) aveva chiesto un rinvio della seduta per studiare il provvedimento. Ma il rinvio è stato bocciato anche da una parte della minoranza guidata dal candidato piddino Fabrizio Cramarossa (con lui Clementini, Vasile e Vitucci).

La seduta entra nel vivo, si discutono il debito fuori bilancio e il regolamento Tosap in tempo di emergenza. Il risultato è un emendamento presentato da Modugno col cuore e appoggiato da tutta la minoranza con alcune modifiche che fanno riferimento anche a chi fa spettacolo. Provvedimento sub emendato che fa storcere il naso alla maggioranza di 13 consiglieri. I voti però sono dall'altra parte.

La seduta è stata sospesa per un'ora. È ricominciata da poco: si parla di Tari.
  • magrone
  • bilancio
Altri contenuti a tema
Passa il consuntivo di Magrone con l'appoggio di Cramarossa(PD): "omaggio alla città" Passa il consuntivo di Magrone con l'appoggio di Cramarossa(PD): "omaggio alla città" In aula 15 voti a favore (tra questi anche Vitucci, Vasile e Clémentini della minoranza)
Modugno, consiglio fiume si conclude a mezzanotte con la mancanza del numero legale Modugno, consiglio fiume si conclude a mezzanotte con la mancanza del numero legale Più volte in aula è scoppiato il caos, gli argomenti all'ordine del giorno Porto Torres e Urbanistica
Ex Auchan Modugno, il sindaco Magrone: «Vicini ai lavoratori» Ex Auchan Modugno, il sindaco Magrone: «Vicini ai lavoratori» «Le posizioni legittime di tutti i dipendenti saranno sostenute dall'amministrazione comunale al tavolo della task force dell’occupazione»
Il Comune di Modugno lascia chiuse le porte della piscina: quando si torna a nuotare? Il Comune di Modugno lascia chiuse le porte della piscina: quando si torna a nuotare? Tre anni fa l'amministrazione Magrone tornava in pieno possesso della struttura
Bilancio, Bonasia: "Senso di responsabilità per la città" Bilancio, Bonasia: "Senso di responsabilità per la città" Il candidato sindaco e la coalizione intervengono sul documento approvato all'unanimità
Approvato il Bilancio di previsione ma Magrone non ha più la maggioranza Approvato il Bilancio di previsione ma Magrone non ha più la maggioranza Seduta fiume con Panettella, DelZotti, Maiullari e Priore che di fatto mollano il primo cittadino
Modugno riparte dopo il lockdown, da venerdì dovrebbe tornare il mercato Modugno riparte dopo il lockdown, da venerdì dovrebbe tornare il mercato Il sindaco Nicola Magrone: «Situazione tranquilla, poche unità di contagiati in via di guarigione. Comincia una vita che sa sempre più di normalità»
Parchi chiusi a Modugno, Magrone: «Dispiaciuto ma costretto dalla situazione» Parchi chiusi a Modugno, Magrone: «Dispiaciuto ma costretto dalla situazione» Il primo cittadino commenta su Facebook la decisione di provvedere ad una nuova serrata in città in questa fase 2
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.