vaccino
vaccino
Attualità

Hub vaccinale a Modugno, il sindaco chiede che sia aperto a tutti

Una lettera firmata insieme ad altri primi cittadini inviata alla Asl per far inserire il centro nel sistema di prenotazione

L'hub vaccinale di Modugno è pronto, come mostrato nei giorni scorsi dal sindaco, ma potrà accettare al momento solo i pazienti fragili. Per incentivare la campagna di vaccinazioni anti-Covid però i sindaco dei comuni del barese, tra cui Nicols Bonasia, hanno deciso di scrivere alla Asl Bari per far sì che i nuovi centri siano inseriti nel sistema di prenotazione. In questo modo potrebbero essere disponibili per tutti a seconda delle facce d'età.

«Nel prendere atto - scrivono - delle difficoltà organizzative riscontrate nei scorsi giorni presso gli HUB per le vaccinazione Covid-19 ASL BA, spesso interessati da notevoli flussi di cittadini, talvolta presentatisi senza essere muniti della necessaria prenotazione, ed al solo fine di fornirVi ulteriori strumenti di contrasto all'emergenza epidemiologica da COVID-19, siamo a chiederVi di poter inserire i nostri Punti Vaccinali Territoriali nel sistema di prenotazione CUP di Codesta Azienda Sanitaria per vaccinazione di tutte le fasce d'età. Il potenziamento dell'attività vaccinale all'interno centri comunali sopra menzionati potrà, se da Voi autorizzato, essere garantito dall'attività del personale sanitario in forza presso i Servizi di Igiene e Sanità Pubblica Locali, eventualmente coadiuvato da soggetti accreditati mediante accordi di collaborazione gratuita tra ASL BARI e personale volontario, oltre che dai medici di medicina generale».

La missiva è firmata, oltre che da Bonasia, da Davide CARLUCCI – Sindaco di Acquaviva delle Fonti, Michele LONGO – Sindaco di Alberobello, Vito BOZZI – Sindaco di Binetto, Fiorenza PASCAZIO – Comune di Bitetto, Giuseppe GIULITTO – Sindaco di Bitritto, Gianluca VURCHIO – Comune di Cellamare, Giovanni MASTRANGELO – Comune di Gioia del Colle, Tommaso DE PALMA – Comune di Giovinazzo, Antonio BUFANO – Comune di Locorotondo, Domenico NISI – Comune di Noci, Raimondo INNAMORATO – Sindaco di Noicàttaro, Tommaso AMENDOLARA – Comune di Palo del Colle, Giuseppe VALENZANO – Comune di Rutigliano, Fabrizio BALDASSARRE – Comune di Santeramo in Colle e Ninni GEMMATO – Sindaco di Terlizzi.
  • Vaccini
Altri contenuti a tema
Centro vaccinazioni a Modugno, si parte nel fine settimana? Centro vaccinazioni a Modugno, si parte nel fine settimana? Arrivate le dosi di vaccino, si sta provvedendo a terminare l'allestimento
Asl Bari, il 23% della popolazione ha ricevuto la prima dose di vaccino Asl Bari, il 23% della popolazione ha ricevuto la prima dose di vaccino Nelle ultime tre settimane rilevata una riduzione del 45% di nuovi casi positivi
Centro vaccini a Modugno, mancano le dosi per aprire Centro vaccini a Modugno, mancano le dosi per aprire I sindaci del Distretto Sanitario 9 sottoscrivono un documento per denunciare l'impossibilità di far partire il servizio
Modugno, via al reclutamento di volontari per la campagna vaccinale anti-Covid Modugno, via al reclutamento di volontari per la campagna vaccinale anti-Covid «Abbiamo bisogno che tanti professionisti offrano il proprio supporto per vincere la sfida della vaccinazione di massa»
Puglia, appello della Protezione Civile: "Servono medici e infermieri" Puglia, appello della Protezione Civile: "Servono medici e infermieri" I volontari presteranno servizio su tutto il territorio regionale
Centro vaccini a Modugno, terminato l'allestimento Centro vaccini a Modugno, terminato l'allestimento Il sindaco Bonasia: «Abbiamo chiesto che possa diventare un centro anche per le fasce d'età e non solo per i fragili»
Modugno, hub vaccinale pronto, ma solo per i soggetti fragili Modugno, hub vaccinale pronto, ma solo per i soggetti fragili Manca il nulla osta della Asl, necessaria la prenotazione attraverso il medico di famiglia
Vaccinazioni anti-Covid, le Regione apre agli over 60 ma domani solo 79enni Vaccinazioni anti-Covid, le Regione apre agli over 60 ma domani solo 79enni Aumentata la disponibilità di dosi ma per non creare caos le fasce da 79 a 60 anni verranno sbloccate piano piano
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.