La nuova fermata a Modugno
La nuova fermata a Modugno
Vita di città

Modugno, dal 26 luglio forse attiva la nuova fermata Rfi

Stando ad una circolare territoriale dell'azienda sembrerebbe di sì, ma sono molti i nodi da sciogliere

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La nuova stazione Rfi di Modugno dovrebbe diventare attiva il prossimo 26 luglio. Dopo una prima comunicazione che parlava di attivazione lo scorso 15 dicembre e il rinvio dovuto alle proteste e alla mancanza di diversi servizi, ora si dovrebbe essere al punto di svolta. Ma sono molti i nodi ancora da sciogliere, come sottolinea Lega Salvini Premier Modugno.

«Quindi, dovrebbe essere stato tutto predisposto per ricevere gli utenti - scrivono - Ci riferiamo all'assenza di un ascensore per i diversamente abili. Si è provveduto, in questi mesi, ad installarne uno? Facciamo riferimento, inoltre, all'assenza di bagni pubblici. Si è provveduto ad installarne i necessari? Si sa qualcosa della strada? Facciamo riferimento alla strada (Lamarisotta) che sarebbe stata allargata, marciapiedizzata, asfaltata, illuminata. Qualcuno ne sa qualcosa? Non essendo, noi di Lega Modugno, nelle stanze dell'amministrazione, chiediamo al sindaco, ai componenti della Giunta, ai consiglieri di maggioranza, ai consiglieri di minoranza, all'Area Metropolitana di Bari, al vice presidente del Consiglio Regionale (che si era interessato in prima persona con l'assessore regionale Giannini), se sanno qualcosa di concreto del problema, dal momento che si erano impegnati tutti per la risoluzione».
  • Fermata
  • RFI
Altri contenuti a tema
Modugno, la nuova fermata RFI finisce su Striscia la Notizia Modugno, la nuova fermata RFI finisce su Striscia la Notizia Sopralluogo di Pinuccio sul cantiere ancora chiuso. In sospeso le opere per la strada e le autorizzazioni
RFI, Damascelli: 'che fine hanno fatto le opere complementari?' RFI, Damascelli: 'che fine hanno fatto le opere complementari?' Il consigliere bitontino di Forza Italia dopo.il verbale tra Comune, Regione e Ferrovie
Nuova femata de treni, la Regione risolve la questione tra Comune ed RFI che si accolla le spese di viabilità e trasporto urbano Nuova femata de treni, la Regione risolve la questione tra Comune ed RFI che si accolla le spese di viabilità e trasporto urbano Oggi il verbale con Giannini. Entro il 29 febbraio la convenzione
Fermata RFI, domani il Comune incontra la Regione Puglia Fermata RFI, domani il Comune incontra la Regione Puglia Slittata l'inaugurazione per mancanza dei servizi
La nuova fermata RFI, il consigliere Magrone: "Su cosa avrei dovuto vigilare? Su un cantiere non mio" La nuova fermata RFI, il consigliere Magrone: "Su cosa avrei dovuto vigilare? Su un cantiere non mio" In attesa dell'incontro tra l'assessore regionale Gianni Giannini e le Ferrovie
Fermata delle FS in campagna a Modugno, il sopralluogo del consigliere regionale Damascelli Fermata delle FS in campagna a Modugno, il sopralluogo del consigliere regionale Damascelli Intanto il Consiglio Comunale approva un atto di indirizzo per tutelare i cittadini
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.