IMG WA
IMG WA
Attualità

Ex Om, per il Ministero la cigs retroattiva è una questione regionale

Ancora poco chiara la vicenda per i lavoratori

Sulla vicenda nota come ex OM carrelli interviene a fare chiarezza anche il Ministero del Lavoro, che con una nota ha ribadito che la Regione Puglia è autonoma nella decisione di fare richiesta per la CIGD retroattiva, come già chiarito nell'incontro prenatalizio.
"Con questa nota il Ministero ha voluto esplicitare che la vicenda è interamente regionale, per quanto il Ministero su mia sollecitazione si sia attivato e abbia incontrato i responsabili della vicenda negli scorsi mesi", afferma la deputata pugliese Angela Masi.
La vicenda come è noto riguarda oltre 150 operai che da anni vedono i tentativi di tornare al lavoro sfumare, l'ultima riguarda la società TUA industries, messa in liquidazione prima ancora di fare ripartire la produzione nello stabilimento di Modugno.
"Una situazione che resta complicata, specie per la questione della CIGD retroattiva, poiché la curatela fallimentare non ha ancora sciolto le riserve lamentando anomalie rispetto all'iter, tanto da chiedere un giudizio da parte di un esperto", precisa la parlamentare pentastellata.
Nelle ultime settimane sia i sindacati che in ultimo il presidente della Regione Puglia hanno sollecitato la curatela fallimentare a far proseguire l'iter della pratica.
"Ovviamente spero come tutti che arrivi un parere positivo del giudice che sta curando la pratica del fallimento della TUA industries; la situazione era nota e per questo motivo non ho apprezzato i toni trionfalistici di alcune settimane addietro da parte della task force, visto che tale parere vincolante continua a mancare", conclude preoccupata l'onorevole Masi.
Sulla vicenda interviene anche la consigliera regionale Antonella Laricchia: "mi dispiace molto per i ritardi della Regione che stanno causando tutti questi problemi. La lettera di Michele Emiliano è insufficiente e tardiva. Tuttavia, denota una giusta ammissione di colpe che spero sarà riconosciuta dal Giudice il cui parere positivo potrebbe sollevare questi cittadini dalle difficoltà dovute alle colpe di un'istituzione un po' troppo distratta sui temi importanti".
  • ministero
  • Om carrelli
Altri contenuti a tema
Tumori in aumento a Modugno, Ruggero (5S): 'chiedero' un intervento al Ministero' Tumori in aumento a Modugno, Ruggero (5S): 'chiedero' un intervento al Ministero' L'onorevole bitontina alla manifestazione di pochi giorni fa
Ex OM, venerdì la firma del preliminare con Selectika Ex OM, venerdì la firma del preliminare con Selectika L'azienda si impegna ad assumere 128 lavoratori
Om, Masi (5S): 'Finalmente le novità che aspettavamo' Om, Masi (5S): 'Finalmente le novità che aspettavamo' L'onorevole pentastellato ribadisce la propria vicinanza alle 200 famiglie
Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Fino al 31 gennaio famiglie alle prese con le iscrizioni
Om, ancora aperta la questione. Gli operai domani in Consiglio Om, ancora aperta la questione. Gli operai domani in Consiglio Tutto si deve chiudere entro tre giorni
Ex Om, la vertenza al Ministero. I 5S: 'Segnale importante' Ex Om, la vertenza al Ministero. I 5S: 'Segnale importante' Attorno ad un tavolo Regione, Città Metropolitana e sindacati
Questione Om, Longo replica al sindaco e alla giunta: 'non si confonda la politica con un supermercato' Questione Om, Longo replica al sindaco e alla giunta: 'non si confonda la politica con un supermercato' Il vice presidente del Consiglio replica al comunicato
Om Carrelli, la giunta Magrone difende il sindaco Om Carrelli, la giunta Magrone difende il sindaco Un comunicato a tre giorni dall'intesa
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.