Sciopero Bellino Modugno
Sciopero Bellino Modugno
Scuola e Lavoro

Bellino di Modugno, si lotta ancora per i turni

Dopo lo sciopero di due giorni fa non si è ancora giunti ad una soluzione, Fiom Cgil: Pronti a riprendere il dialogo

Due giorni fa i 40 lavoratori della Bellino Srl, Progettazione e Costruzione di valvole petrolifere ed impianti energetici di Modugno, hanno scioperato su tutti i turni.

Motivazione il voler esprimere il proprio disappunto rispetto al rifiuto dell'azienda di ridiscutere una turnazione applicata da vari mesi in azienda, in un primo momento utile a far fronte all'emergenza sanitaria ed oggi non più funzionale a tale scopo, che costringe i lavoratori a lavorare 6 giorni su 7, nonostante l utilizzo dell ammortizzatore sociale aperto in azienda.

All'incontro la Fiom Cgil Bari ha provato a proporre soluzioni utili a rispondere a tutte le esigenze sia produttive sia sanitarie, ma nonostante ciò l'azienda continua nel suo atteggiamento di chiusura. «Siamo pronti - dichiarano i sindacati - in qualsiasi momento a riprendere il dialogo per trovare una soluzione condivisa ma ciò presuppone La volontà da parte della proprietà di ascoltare le istanze dei lavoratori della Bellino, che al pari degli altri lavoratori metalmeccanici della provincia barese, hanno fatto la loro propria parte in questi ultimi mesi tanto difficili. L'iniziativa di oggi (il 30 giugno, ndr) è la prima di una serie che siamo pronti a mettere in campo al fine di trovare una soluzione ai disagi dei lavoratori».
  • sciopero
  • sindacati
Altri contenuti a tema
Sciopero di 24 ore della Navita, possibili disagi a Modugno Sciopero di 24 ore della Navita, possibili disagi a Modugno Al fine di limitare i disagi, si invitano gli utenti a collaborare, riportando i mastelli all’interno delle proprie abitazioni in caso di mancato ritiro
Modugno, Donato Pascazio è il nuovo segretario Fim Cisl Bari Modugno, Donato Pascazio è il nuovo segretario Fim Cisl Bari Succede a Gianfranco Micchetti, l'elezione in videoconferenza nella giornata di ieri
Marelli apre a Colonia, Uilm Bari: «Il sito a Modugno diventerà residuale?» Marelli apre a Colonia, Uilm Bari: «Il sito a Modugno diventerà residuale?» Preoccupazione dopo la notizia giunta nei giorni scorsi, la nuova fabbrica tedesca dedicata ai sistemi di propulsione elettrica
Modugno, lavoratori del servizio di pulizia delle scuole in agitazione Modugno, lavoratori del servizio di pulizia delle scuole in agitazione Affidamento in scadenza domani ma non ci sono certezze sul futuro, sit-in stamane davanti al Comune
Ex Auchan di Modugno, UILTucs firma l'accordo con l'azienda Ex Auchan di Modugno, UILTucs firma l'accordo con l'azienda Il sindacato: «Ora, presteremo la massima attenzione affinché il cerchio si chiuda e tutti i lavoratori vengano ricollocati»
Auchan Modugno, nel passaggio da Conad a Despar restano fuori 35 dipendenti Auchan Modugno, nel passaggio da Conad a Despar restano fuori 35 dipendenti Filcams CGIL e Fisascat CISL abbandonano il tavolo, Neglia: «Criteri non condivisi con i sindacati e a rischio di discriminazione»
Marelli, anche a Modugno proseguono oltre il 31 luglio le misure anti-Covid Marelli, anche a Modugno proseguono oltre il 31 luglio le misure anti-Covid La comunicazione nella giornata di ieri durante l'incontro tra azienda e parti sociali, al momento non ci sono esuberi strutturali
False revoche di iscrizione alla Fiom Cgil, è bufera alla ex Getrag False revoche di iscrizione alla Fiom Cgil, è bufera alla ex Getrag Il sindacato: «Atto grave sia per l’azienda, sia per coloro che hanno impropriamente utilizzato i dati sensibili dei lavoratori stessi»
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.