Marelli a Modugno
Marelli a Modugno
Scuola e Lavoro

Marelli, anche a Modugno proseguono oltre il 31 luglio le misure anti-Covid

La comunicazione nella giornata di ieri durante l'incontro tra azienda e parti sociali, al momento non ci sono esuberi strutturali

Marelli, sia a livello nazionale che locale (quindi anche a Modugno) ha dichiarato che andranno prorogate oltre il 31 luglio le disposizioni di protezione contro la diffusione del Covid-19 già pattuite.

Nell'incontro, tenutosi in videoconference con Marelli, è stata illustrata dalla direzione aziendale una situazione oggettivamente grave, caratterizzata da un mercato in forte calo e da molteplici rinvii dei lanci delle nuove vetture da parte dei maggiori produttori europei e mondiali. Basti pensare che a maggio il mercato europeo è caduto del 60% e a fine anno si prevede una contrazione del 30% che dovrebbe essere recuperata in circa due anni. Ciò sta avendo inevitabili ricadute sugli stabilimenti Marelli, con conseguente utilizzo di cassa integrazione in molti stabilimenti.

Ad oggi Marelli non ha comunque dichiarato esuberi strutturali, ma occorrerà rifare il punto della situazione per comprendere l'evoluzione della situazione prima della fine dell'anno. Le Pprti hanno affrontato anche alcune questioni relative all'emergenza Covid. Innanzitutto è stato precisato che hanno diritto di tornare al lavoro, con le eventuali prescrizioni del medico competente, tutti i lavoratori che non rientrino nella definizione di lavoratori ipersensibili da parte del Cura Italia; è in corso in ogni caso una revisione dei lavoratori inizialmente individuati come fragili e i medici competenti sono invitati a entrare in contatto con i medici di famiglia.

Per quanto concerne il lavoro agile (smart working), di cui si sta facendo ampio ricorso, la direzione aziendale ha spiegato che ricorrerà agli accordi individuali, secondo la disciplina del CCSL, per potervi fare ricorso anche oltre il 31 luglio, ultima data al momento prevista dalla normativa vigente per il suo utilizzo unilaterale legato all'emergenza epidemica; la concessione del lavoro agile potrà interessare anche il personale part time che possa farvi ricorso purché lo consenta la natura del lavoro svolto.
  • Lavoro
  • sindacati
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Modugno, scendono i positivi al Coronavirus. Sono 8 Modugno, scendono i positivi al Coronavirus. Sono 8 Nessun cittadino in isolamento fiduciario mentre continua la campagna vaccinale
Report Asl Bari, scende il tasso di incidenza a Modugno. Siamo a 10,7 Report Asl Bari, scende il tasso di incidenza a Modugno. Siamo a 10,7 Nell'ultima settimana oggetto di analisi sono stati registrati solo 4 nuovi casi, vaccinato il 76% dei cittadini
Report Asl Bari, nuove positività a livelli bassi. Ma Modugno è sopra la media Report Asl Bari, nuove positività a livelli bassi. Ma Modugno è sopra la media L'Area metropolitana segna un tasso per 100 mila abitanti del 23,2 mentre in città è pari a 37,3
Coronavirus, salgono i casi a Modugno. Sono 34 i positivi Coronavirus, salgono i casi a Modugno. Sono 34 i positivi Il sindaco Bonasia: «Numeri che diventano un campanello d'allarme se pensiamo a cosa è stata la nostra vita qualche mese fa«
Tamponi a prezzi ribassati, nessuna farmacia di Modugno aderisce al protocollo Tamponi a prezzi ribassati, nessuna farmacia di Modugno aderisce al protocollo Per ottenere il green pass il costo sarà di 8 euro per i minori e di 15 euro per i maggiorenni
Vaccino anti Covid, il 70% dei cittadini di Modugno ha ricevuto la prima dose Vaccino anti Covid, il 70% dei cittadini di Modugno ha ricevuto la prima dose I numeri a tre mesi dall'apertura dell'hub vaccinale nella palestra della scuola De Amicis. Il centro resterà chiuso dal 13 al 23 agosto
Casi di Coronavirus a Modugno, sono 5 i positivi Casi di Coronavirus a Modugno, sono 5 i positivi L'ultimo aggiornamento comunicato dal sindaco Bonasia in data 26 luglio
Covid, quattro casi positivi a Modugno. Bonasia: "Preoccupa variante Delta, non abbassare la guardia" Covid, quattro casi positivi a Modugno. Bonasia: "Preoccupa variante Delta, non abbassare la guardia" Il primo cittadino: "Importante utilizzare la mascherina anche all'esterno e continuare la campagna di vaccinazione"
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.