Corteo Ex OM
Corteo Ex OM
Scuola e Lavoro

Modugno, la mobilità per gli ex Om diventa una chimera

Lo annuncia la Uilm, necessario un decreto che modifichi l'attuale procedura

Stop alla mobilità per gli ex Om a Bari. Problemi legali e burocratici impediscono al momento lo sblocco del sussidio per l'anno in corso, in attesa che diventi realtà il progetto di Selektica.

«Prendiamo atto del fatto che, al momento, la mobilità, per i lavoratori ex Om, è solo una chimera. Nonostante le rassicurazioni giunte dalla ministra per il Mezzogiorno Lezzi, ci scontriamo nuovamente con la normativa vigente e con la sua interpretazione politica. Del resto, come sostenuto in più frangenti da Uil e Uilm, per aprire qualche spiraglio di speranza, occorre un decreto che modifichi l'attuale procedura di concessione dell'ammortizzatore sociale. Decreto che, almeno al momento, è solo un auspicio e nulla più».

Questa la dichiarazione del segretario regionale con delega all'industria della Uil, Andrea Toma e del segretario generale della Uilm di Bari, Riccardo Falcetta, a margine dell'incontro tenutosi in task force regionale.

«Al netto di questa brusca, ma preventivabile frenata e dello stato generale di instabilità nella vertenza - sottolineano - abbiamo chiesto che per i lavoratori ex Om venga mantenuto l'impegno sancito con Selektica il 24 ottobre dello scorso anno, ovvero di procedere con le assunzioni entro il 2020, oltre che di avviare un'interlocuzione con il Comune di Bari per l'attivazione di corsi di formazione attraverso Porta Futuro. Inoltre, sarebbe opportuno aprire in tempi brevi un tavolo con il Governo al fine di fare chiarezza su tutti questi punti interrogativi che stanno mettendo a dura prova tante famiglie, già sfiancate da un tira e molla che si protrae da ormai troppi anni».
  • Ex om
Altri contenuti a tema
Ex Om, incontro in Regione Puglia con Selektica, Ugl protesta fuori Ex Om, incontro in Regione Puglia con Selektica, Ugl protesta fuori Preoccupazione per la mobilità in deroga 2019 per i 150 ex operai rimasti
Modugno, gli ex Om tornano a respirare, liquidati 7 mesi di cassa integrazione Modugno, gli ex Om tornano a respirare, liquidati 7 mesi di cassa integrazione La deputata Angela Masi: «Continuo a monitorare gli altri aspetti che riguardano questa annosa vicenda»
L'inps sblocca la procedura, entro fine giugno gli ex Om avranno la cassa integrazione? L'inps sblocca la procedura, entro fine giugno gli ex Om avranno la cassa integrazione? La novità è stata comunicata stamattina dalla deputata pentastellata Angela Masi, una boccata di ossigeno per gli operai senza reddito da 18 mesi
Lavoratori ex Om, concessa cassa integrazione in deroga Lavoratori ex Om, concessa cassa integrazione in deroga Lo annuncia il presidente Emiliano
Ex Om, Emiliano incontra il curatore: «Abbiamo trovato un muro di pregiudizio e ostilità» Ex Om, Emiliano incontra il curatore: «Abbiamo trovato un muro di pregiudizio e ostilità» Il governatore annuncia: «Presenteremo reclamo al Giudice Delegato»
Crisi ex OM, domani Emiliano a Torino per incontrare il giudice Crisi ex OM, domani Emiliano a Torino per incontrare il giudice «La Regione puglia vuole impedire il licenziamento»
Ex OM carrelli, M5S annuncia l'attivazione di un tavolo ministeriale Ex OM carrelli, M5S annuncia l'attivazione di un tavolo ministeriale Il 15 novembre la vertenza arriverà al Ministero
Ex Om, Magrone: ' ipotesi di reindustrializzazione' Ex Om, Magrone: ' ipotesi di reindustrializzazione' Oggi incontro con i rappresentanti regionali
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.