modugno
modugno
Politica

Lega per Salvini, Lopez confermato segretario cittadino

'il nostro obiettivo è mandare a casa Magrone e dare un nuovo volto a questa città'

Dal coordinatore cittadino della Lega per Salvini Hermes Lopez appena riconfermato dal partito, riceviamo e pubblichiamo:
"Sono orgoglioso del lavoro svolto finora dalla mia squadra.
Un gruppo composto prevalentemente da giovani.
Ragazzi che, da più di un anno, si sono messi a disposizione dei cittadini, ascoltandoli e assorbendo le loro istanze, perché la politica è anzitutto l'arte del saper ascoltare.
La ratifica del mio ruolo, concordata all'unanimità dalla dirigenza pugliese, che ringrazio per la fiducia che mi è stata rinnovata, altro non è che la ricompensa di un lavoro collettivo. Un grazie in particolare va a Mario Pilolli, Presidente di Lega Modugno, che con la sua esperienza e competenza ci ha traghettato nella giusta direzione.
Detto questo, amici, si avvicina un duplice appuntamento elettorale che ci vedrà protagonisti: elezioni comunali e regionali 2020.
E noi, non ci nascondiamo dietro un dito!
Il nostro obiettivo è quello di mandare a casa i due ex magistrati di sinistra: il primo, il sindaco Nicola #Magrone, che avrebbe dovuto attuare a #Modugno la cosiddetta "rivoluzione gentile" dopo una fallimentare stagione politica a guida centrosinistra. Che avrebbe dovuto, appunto, perché nei fatti è mancato il guizzo politico non solo del primo cittadino, ma dell'intera giunta comunale, rimasta inerte di fronte all'autoritarismo con il quale, sin dal primo giorno, Magrone ha provato, e ci è riuscito, a tenere al guinzaglio tutti i suoi sottoposti.
Il secondo, Michele #Emiliano, reo di aver annichilito la sanità pugliese (continuando il lavoro del suo predecessore Vendola) e bloccato la crescita di una Regione con un potenziale economico importante: turismo e agricoltura, due settori mai pienamente sfruttati che, con una gestione intelligente, porterebbero ad una crescita occupazionale e di welfare.
Il nostro dovere è quello di provare a liberare la Puglia, dopo 15 anni, dall'inefficiente amministrazione del centrosinistra e di ridare, alla nostra città, Modugno, decoro politico e, soprattutto, una nuova visione di gestione della cosa pubblica attraverso una politica smart e veloce che stia al passo delle esigenze della comunità".
  • lega
  • Lopez
Altri contenuti a tema
La Lega: 'grazie cittadini. Avete accettato la sfida' La Lega: 'grazie cittadini. Avete accettato la sfida' In un anno è diventato il secondo partito in città
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.