IMG WA
IMG WA
Attualità

Italia in Comune entra in Consiglio Comunale con Clementini

Di fatto viene meno il movimento legato a Nicola Scelsi candidato sindaco

Italia in Comune aggiunge un nuovo amministratore alla sua 'schiera'. Si tratta di Domenico Clementini, consigliere comunale di Modugno che, nella giornata di ieri, ha ufficializzato mediante missiva al Presidente del Consiglio Comunale, la sua adesione al partito.

"La decisione di far parte di Italia in Comune nasce dalla condivisione dei valori di trasparenza, etica e di legalità ma, soprattutto, per la vicinanza del movimento all'esigenza dei cittadini- ha scritto Clementini nella nota che ha condiviso anche con i colleghi consiglieri modugnesi- Ringrazio il coordinatore regionale Michele Abbaticchio, provinciale Giuseppe Nitti e cittadino Domenico Lampugnani, per avermi accolto con grande entusiasmo nella squadra e avermi concesso l'opportunità di rappresentare in consiglio questa nuova avventura politica. Certamente non mancherò di ricambiare con passione impegno e costanza la fiducia che mi è stata accordata svolgendo il mio incarico sempre con estrema umiltà e sincerità. Spero di poter continuare a condividere con i miei colleghi dell' opposizione questa battaglia per affermare un progetto di città diverso da quello che oggi stiamo vivendo e ridare alla città di Modugno il valore che merita".

Entusiasmo quello espresso dai membri del Direttivo regionale: " Dopo l'apertura di sezione, a Modugno aderisce già un consigliere. Se tanti amministratori si riconoscono in questo progetto, un motivo evidentemente ci sarà, ovvero il fatto di avere come leitmotiv la battaglia per portare le buone prassi, quelle che ogni buon consigliere, sindaco, assessore, cerca di attivare sul proprio territorio per accrescerne la vivibilità. E' questo che ci fa sentire parte di una squadra, il nostro elemento fortemente aggregativo", il commento di Giuseppe Nitti.

"Non accenna ad arrestarsi la crescita del partito", ha detto Michele Abbaticchio che, proprio in queste settimane, è impegnato in tutta la regione con le nuove aperture di sezioni e le nuove adesioni- Italia in Comune sarà sempre una casa per chi crede nei nostri stessi valori e vuole condurre con noi battaglie di integrazione, di civiltà di interesse collettivo sui temi che ci stanno a cuore come l'antimafia, l'ambiente, gli obblighi vaccinali e molti altri".

"Felice che l'amico Domenico abbia deciso di intraprendere il cammino insieme a noi- infine, le parole del coordinatore cittadino pro tempore Domenico Lampugnani - La sezione di Modugno ha aperto solo da qualche settimana e 'incassa' già la prima adesione in Consiglio. Siamo certi che, grazie a questo collegamento diretto con l'Amministrazione locale, lavoreremo ancora meglio".
  • Abbaticchio
  • Italia in comune
Altri contenuti a tema
Italia in Comune apre i battenti anche a Modugno Italia in Comune apre i battenti anche a Modugno La sezione sarà guidata da Domenico Lampugnani
Italia in comune: una sezione anche a Modugno Italia in comune: una sezione anche a Modugno Nominato il coordinatore: Antonello Corriero
'Modugno ha un'amministrazione virtuosa' 'Modugno ha un'amministrazione virtuosa' Il vice sindaco della.citta' metropolitana Abbaticchio
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.