Violenza
Violenza
Cronaca

Violenza in famiglia, due arresti dei carabinieri di Modugno

Un uomo avrebbe picchiato il padre affetto da demenza senile

Due arresti sono stati eseguiti per maltrattamenti in famiglia, reato su cui rimane altissima l'attenzione di Magistratura e Carabinieri.

Nello specifico, a Modugno, un uomo, censurato, infatti si sarebbe reso responsabile di percosse ai danni del proprio anziano genitore, affetto da demenza senile.

Invece, a Bitritto, un giovane 26enne avrebbe aggredito con schiaffi e pugni la propria fidanzata.
  • Aggressione
Altri contenuti a tema
Tragedia in una scuola a Bitetto, bidello aggredisce collega e poi si suicida Tragedia in una scuola a Bitetto, bidello aggredisce collega e poi si suicida Ignari i motivi che hanno portato l'uomo ad attaccare l'altra persona, istituto chiuso nella giornata di oggi
Modugno, ospite di una Rsa aggredisce operatori. Arrestato Modugno, ospite di una Rsa aggredisce operatori. Arrestato L'uomo, un 52enne noto alle forze dell'ordine, aveva con sé un coltello
Insegnante di Modugno aggredito e rapinato a Bari Insegnante di Modugno aggredito e rapinato a Bari L'uomo, originario del leccese, sarebbe stato picchiato da due uomini
Brutale aggressione al consigliere comunale Paolo Magrone Brutale aggressione al consigliere comunale Paolo Magrone Avrebbero agito in tre in pieno centro. La prognosi è di dieci giorni
Aggressione all'ivoriana, Caritas: 'Basta guerra tra poveri' Aggressione all'ivoriana, Caritas: 'Basta guerra tra poveri' Il direttore don Vito Piccinonna: "Atto vile"
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.