IMG
IMG
Vita di città

Scuola, la dirigente della Gandhi: ' nessuna discriminazione. È mancata la comunicazione'

Margherita Biscotti chiarisce la questione Pon. Ora saranno cambiati?

La dirigente scolastica Margherita Biscotti risponde alle mamme del Cecilia : " Non dovete sentirvi abbandonate". Qualche giorno fa le mamme del quartiere Cecilia avevano evidenziato come ci fosse solo un Pon dedicato al plesso Gandhi, succursale della scuola media Casavola. La dirigente scolastica ha voluto rispondere alle mamme dando la massima disponibilità e ricordando loro che non è vero che non vengono fatti progetti per il plesso. "La Casavola ha una forte identità - spiega- che riguarda sia la Gandhi sia la San Francesco D'Assisi. Dire che non vogliamo far sviluppare una parte del nostro plesso è dire che vogliamo farci del male da soli". Ancora una volta, quindi, sarebbe mancata la comunicazione o, più precisamente, non sarebbe stata fatta nella maniera opportuna. La preside ha infatti affermato di non aver avuto mai modo di parlare con i genitori della questione, diversamente avrebbe spiegato loro che i progetti erano ancora nella fase di progettazione e che, comunque, per i ragazzi che fossero rimasti al di fuori del Pon ci sarebbe stato un servizio di trasporto che avrebbe permesso di frequentare i progetti in altre sedi. "Sono disponibile a parlare con le mamme - afferma - e ben presto fisseremo un incontro. È indubbio il calo delle iscrizioni alla Gandhi, ma i bambini devono anche partecipare con continuità ai progetti, altrimenti diventa difficoltoso portarli avanti". Se non c'è domanda non può esserci un'offerta, quindi ci auguriamo che la collaborazione che tra le istituzioni, i dirigenti scolastici e i genitori, definita fondamentale dallo stesso sindaco Nicola Magrone durante l'incontro con le mamme del quartiere avvenuto ieri alla farmacia Stanzione, possa essere ristabilita per il benessere dei ragazzi.
  • scuola
  • quartiere Cecilia
Altri contenuti a tema
Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto I lavori fermi. I genitori chiedono di incontrare gli assessori
Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Fino al 31 gennaio famiglie alle prese con le iscrizioni
Orientamento a scuola. Il lavoro si può inventare Orientamento a scuola. Il lavoro si può inventare I ragazzi del Cecilia incontrano il Freestyler Nicola Barnabà
Quando un gruppo Facebook è solidale con la comunità Quando un gruppo Facebook è solidale con la comunità 'Il quartiere Cecilia riparte da qui' ha avuto una carrozzina, delle stampelle e una bilancia pesa bambini
A scuola il piatto è servito: dalla Regione al Comune 5mila euro A scuola il piatto è servito: dalla Regione al Comune 5mila euro Saranno coperti 180 giorni
Negli oratori pugliesi arriva il doposcuola educativo Negli oratori pugliesi arriva il doposcuola educativo Un'organizzazione dell'associazione Anspi
Contributo libri, 556 domande per 71mila euro Contributo libri, 556 domande per 71mila euro Il Comune sta stilando la graduatoria
Il Tommaso Fiore allarga i suoi confini Il Tommaso Fiore allarga i suoi confini Dopo Grumo un la sede distaccata anche a Sannicandro
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.