IMG WA
IMG WA
Attualità

Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto

I lavori fermi. I genitori chiedono di incontrare gli assessori

Tempo di iscrizione. Le famiglie avranno tempo fino al 31 gennaio prossimo per scegliere la scuola per i propri figli. Chi volesse iscrivere il proprio bambino alla Primaria Vito Faenza andando in segreteria ha avuto la seguente risposta: 'Con molta probabilità i ragazzi resteranno in via Bitritto' dove adesso convivono con il primo Circolo De Amicis. Certezze, al momento sono poche: i lavori non sono mai del tutto cominciati. Nessun operaio si è visto ancora. I lavori riguardano la stabilità dell'edificio vecchio ormai di vent'anni. Pare, secondo indiscrezioni arrivate dagli uffici comunali, che mancherebbe per completare l'iter qulache documento. Quale? Una domanda a cui dovrebbe rispondere l'assessore ai Lavori Pubblici Formicola.
Intanto i genitori sono pronti ad incontrare l'assessore alla Pubblica Istruzione. Quindi il primo cittadino Nicola Magrone che di fatto ha mantenuto la delega dopo la fuga di Francesca Diciaula. O dovranno, come è gia' successo, contattare Paolo Magrone che pur non potendo essere formalmente nominato per incompatibilità, farebbe le veci dell'assessore a Cultura e Pubblica Istruzione?
  • scuola
  • magrone
Altri contenuti a tema
Scuola, i ragazzi scelgono la 'Casavola': boom di iscrizioni Scuola, i ragazzi scelgono la 'Casavola': boom di iscrizioni La dirigente Margherita Biscotti' 'offerta formativa vincente'
Scuola, l'assessore Formicola: 'alla Vito Faenza nessun lavoro bloccato' Scuola, l'assessore Formicola: 'alla Vito Faenza nessun lavoro bloccato' La settimana scorsa sono stati depositati i calcoli statici al genio civile
Ex Om, il punto di vista del sindaco Nicola Magrone Ex Om, il punto di vista del sindaco Nicola Magrone Oggi incontro in Regione
Regolamento edilizio, pronta la bozza Regolamento edilizio, pronta la bozza Chiunque può fare osservazioni prima della stesura definitiva
Giorno della memoria, ripartire dalla Costituzione Giorno della memoria, ripartire dalla Costituzione Italia Giusta fa il punto e un'analisi politica
Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Fino al 31 gennaio famiglie alle prese con le iscrizioni
Fondi (75mila euro) per la copertura del campo sportivo Fondi (75mila euro) per la copertura del campo sportivo Dopo la tromba d'aria di questa estate
Dalla Giunta fondi per rimettere a nuovo il mercato Dalla Giunta fondi per rimettere a nuovo il mercato Manutenzione straordinaria dopo i lavori di sistemazione un anno fa
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.