presentazione bus Miccolis JPG
presentazione bus Miccolis JPG
Territorio e Ambiente

Modugno, Miccolis lancia il primo autobus 100% elettrico: parte la sperimentazione

L'azienda di trasporto pubblico ha testato il prototipo, che ha una autonomia di 300 km e viene caricato nelle ore notturne, per la prima volta nella nostra città.

Miccolis punta sulla mobilità sostenibile. L'azienda di trasporto pubblico locale ha presentato il primo autobus alimentato con energia elettrica. Si tratta di una vera e propria rivoluzione: oltre ad abbattere i costi, il nuovo mezzo contribuirà a salvaguardare l'ambiente azzerando le emissioni.
L'autobus è stato progettato dalla BYD, azienda leader a livello globale nella produzione di mezzi elettrici. L'azienda ha avviato una sperimentazione per testare il prototipo, cominciando proprio dalla città di Modugno.
"Questo mezzo ha un'autonomia di circa 300 chilometri – spiega Giusy Caforio, ingegnere responsabile della sicurezza dell'azienda – ed è dotato di una batteria di circa 340 kilowatt. Da oggi fino al 20 luglio l'autobus sarà testato in alcune città della Puglia e in Basilicata per calcolare i consumi. In questa prima fase non sarà utilizzato per trasportare gli utenti. Abbiamo cominciato da Modugno perché rappresenta una delle mete più importanti per la nostra azienda".
L'autobus elettrico è partito da via Palese, si è fermato al capolinea di piazza Garibaldi per la presentazione e poi ha percorso via Roma, viale della Repubblica, via Cornole di Ruccia, via Bitritto e piazza Enrico de Nicola. Nei prossimi giorni la sperimentazione proseguirà a Mola di Bari, Monopoli, Martina Franca e Matera.
Il mezzo è in grado di trasportare 87 passeggeri, 27 dei quali seduti, è lungo 12 metri e viene ricaricato nel deposito nelle ore notturne.
"Guidare un mezzo elettrico o uno alimentato a diesel non fa molta differenza – spiega un'autista dell'azienda di trasporto pubblico -. L'assenza dei rumori del motore e la migliore qualità dell'aria rendono più piacevole l'esperienza dei passeggeri".
Presenti all'inaugurazione anche il sindaco di Modugno, Nicola Bonasia, e il vicesindaco Beppe Montebruno.
  • modugno
  • Nicola Bonasia
  • Miccolis
  • Beppe Montebruno
Altri contenuti a tema
Modugno torna al Medioevo: botteghe aperte e giocolieri nel centro storico Modugno torna al Medioevo: botteghe aperte e giocolieri nel centro storico Il ricco programma di eventi terminerà domenica alle ore 19
Modugno, cominciati lavori al cimitero: nuovo impianto elettrico e manutenzione dei loculi Modugno, cominciati lavori al cimitero: nuovo impianto elettrico e manutenzione dei loculi Le operazioni dureranno fino al 1 novembre, data in cui sarà pitturato l'atrio dell'ingresso monumentale
Modugno, festa dei nonni nel parco di via Ancona: canti e balli con i più piccoli Modugno, festa dei nonni nel parco di via Ancona: canti e balli con i più piccoli Tania Di Lella, assessora alle Politiche sociali: "Entro novembre riapriremo il centro anziani, in programma anche la realizzazione di un centro sociale in via Ancona"
Modugno, incendio nel piazzale di una azienda: distrutti 12 furgoncini Modugno, incendio nel piazzale di una azienda: distrutti 12 furgoncini Il rogo si è sviluppato nel piazzale interno dell'AF Logistica
Modugno, una festa dedicata ai nonni: appuntamento nel parco di via Ancona Modugno, una festa dedicata ai nonni: appuntamento nel parco di via Ancona Ad animare il pomeriggio saranno i bambini seguiti dal Servizio di Assistenza Educativa Domiciliare
Modugno, coltivano marijuana sul balcone di casa: due denunce Modugno, coltivano marijuana sul balcone di casa: due denunce I carabinieri hanno scoperto le piante durante vari servizi perlustrativi
Carabinieri di Modugno sequestrano discarica abusiva: una denuncia Carabinieri di Modugno sequestrano discarica abusiva: una denuncia Gli agenti hanno fermato un 44enne, proprietario di un terreno agricolo lungo la strada che collega Bitritto a Sannicandro di Bari
Modugno, proseguono i lavori nel Palazzetto dello Sport: nuovi spogliatoi e una grande area servizi Modugno, proseguono i lavori nel Palazzetto dello Sport: nuovi spogliatoi e una grande area servizi Il sindaco Bonasia: "Struttura all'avanguardia che tornerà ad essere casa di numerose discipline"
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.