centro antiviolenza
centro antiviolenza
Attualità

Modugno, ecco il nuovo centro antiviolenza: "Sostegno concreto alle donne"

"Agar", struttura gestita dal CAV "Riscoprirsi", è in piazza Enrico De Nicola 15.

La città di Modugno ha un nuovo Centro antiviolenza. È stata inaugurata "Agar", struttura gestita dal Centro Antiviolenza "Riscoprirsi", in piazza Enrico De Nicola 15. Un luogo sicuro per le donne vittime di violenza: le operatrici accolgono e ascoltano le donne che chiedono aiuto, predisponendo un piano di intervento a seconda dei casi e organizzando l'iter legale ma soprattutto psicologico.
"Come sindaco e come amministrazione non faremo mai mancare il nostro sostegno a tutte le donne che vivono quotidianamente situazioni di forte disagio – ha dichiarato il sindaco di Modugno, Nicola Bonasia - facendo il possibile per infondere loro il coraggio di sconfiggere la paura, denunciare e tornare a vivere. Quello di oggi è stato solo il primo passo".
"I numeri delle violenze sulle donne sono ancora paurosi – ha aggiunto Tania Di Lella, assessora alle Politiche sociali - teniamo conto che ad oggi le vittime in media sono una ogni 72 ore. L'amministrazione si è impegnata ad accogliere la richiesta di una sede fisica che aiuterà le donne sia dal punto di vista della sicurezza, perché il dopo denuncia è sempre momento particolare, sia dal punto di vista dell'assistenza legale che dal punto di vista dell'ubicazione in contrasto a quello che è il ritorno in abitazione".
"Siamo stati presenti all'interno della sede dei servizi sociali del comune di Modugno – ha concluso Patrizia Lomuscio, presidente del Centro Antiviolenza "Riscoprirsi" che gestisce il Cav "Agar" nell'ambito di Modugno-Bitetto-Bitritto - oggi però inauguriamo una sede autonoma in cui possiamo realizzare al meglio il nostro servizio cercando di andare incontro alle esigenze delle donne che ci chiedono aiuto".

Presente all'inaugurazione anche Bartolomeo Macina, presidente della commissione Pari opportunità .
  • modugno
  • di Lella
  • Nicola Bonasia
  • centro antiviolenza
Altri contenuti a tema
Riflettori dello sport puntati sulla città: è il giorno della Modugno Walk Race Riflettori dello sport puntati sulla città: è il giorno della Modugno Walk Race Le interviste al sindaco Bonasia e all'assessore allo Sport Trentadue
«Buon 2024, Modugno»: gli auguri del sindaco Bonasia «Buon 2024, Modugno»: gli auguri del sindaco Bonasia Sarà l'anno di completamento di una serie di progetti per la città
Modugno festeggia i 104 anni di Dorotea Modugno festeggia i 104 anni di Dorotea La signora è tornata nella sua città d'origine dopo aver lavorato in Svizzera
A Modugno arriva “U’arrust – La sagra dei fornelli”: il programma A Modugno arriva “U’arrust – La sagra dei fornelli”: il programma Il prossimo 9 dicembre una grande festa enogastronomica
Grande successo per la Fiera del Crocifisso a Modugno Grande successo per la Fiera del Crocifisso a Modugno Numerose iniziative all'insegna delle tradizioni e dei sapori locali
Il resoconto del primo appuntamento di “Genere in Comune” a Modugno Il resoconto del primo appuntamento di “Genere in Comune” a Modugno Grande successo per la presentazione progetto volto a promuovere le pari opportunità
Giornata dell'Unità nazionale, le parole del sindaco di Modugno Giornata dell'Unità nazionale, le parole del sindaco di Modugno Il sindaco Bonasia. "Spetta a noi preoccuparci del futuro"
«Non ho 100 anni ma 1»: Modugno festeggia Mimì Pagano «Non ho 100 anni ma 1»: Modugno festeggia Mimì Pagano Gli auguri del sindaco Nicola Bonasia
© 2001-2024 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.