Lo sciopero di Auchan
Lo sciopero di Auchan
Scuola e Lavoro

Ex Auchan, PSI Modugno: «Necessario trovare investitori per il nostro territorio»

L'azienda pochi giorni fa ha comunicato di aver intrapreso la procedura per la cassa integrazione, nulla si sa del negozio cittadino

La vertenza Auchan/Conad continua a riservare brutte sorprese ai dipendenti. Dopo la notizia di pochi giorni fa relativa alla procedura di cassa integrazione messa in atto per un 60% dei dipendenti in tutta Italia, e in cui rientra il negozio di Modugno, arriva il commento del PSI Modugno.

«Apprendiamo che Margherita Distribuzioni, facente capo a Conad che ha acquisito i punti vendita Auchan e Sma, ha iniziato le procedure per l'attivazione della cassa integrazione per circa 9000 lavoratori, tra cui vi rientrano coloro che operano nei vari stabilimenti pugliesi, pertanto anche i dipendenti del punto vendita di Modugno - sottolineano - Il nostro auspicio è che la vertenza in atto porti nel minor tempo possibile ad una efficace risoluzione, anche in considerazione dei vari presunti problemi per l'attivazione dello stesso ammortizzatore sociale. Dopodiché è cruciale che le varie parti coinvolte, ad iniziare dalle Istituzioni competenti e Sindacati, lavorino compatti per la realizzazione di una prospettiva economico-industriale che possa attrarre imprenditori pronti ad investire nel nostro territorio, ormai divenuto triste epicentro di vertenze aziendali. Tutto questo in un'ottica di valorizzazione economica e sociale del nostro territorio, rivolto ad un sensibile aumento dell'occupazione che necessita di soluzioni rapide e concrete».
  • Psi
  • Auchan
Altri contenuti a tema
Conad in Puglia: «Disposti a cedere aree gratis se chi subentra prende i dipendenti» Conad in Puglia: «Disposti a cedere aree gratis se chi subentra prende i dipendenti» In Commissione Attività Produttive alla Camera il segretario Imolese ha fatto il punto della situazione, nessun licenziamento nel 2020 ma 3 mila esuberi
Vertenza Auchan/Conad a Modugno, Landini (Cgil): «No ai licenziamenti» Vertenza Auchan/Conad a Modugno, Landini (Cgil): «No ai licenziamenti» Il segretario nazionale del sindacato interviene sulla vicenda dal palco di un congresso nelle Marche
Conad mette in cassa integrazione 9 mila dipendenti, futuro nero per Modugno Conad mette in cassa integrazione 9 mila dipendenti, futuro nero per Modugno Il negozio della nostra città coinvolto nella procedura nazionale, problemi anche per gli store di Mesagne, Taranto e Casamassima
La Puglia saluta Auchan, ma Conad non dà certezze a Modugno La Puglia saluta Auchan, ma Conad non dà certezze a Modugno Durante la riunione in task force regionale tenuta ieri non sono emerse novità per il negozio cittadino
Conad-Auchan, oltre 800 esuberi. Ci sarà un futuro per Modugno? Conad-Auchan, oltre 800 esuberi. Ci sarà un futuro per Modugno? Al momento comunicati solo i licenziamenti degli amministrativi, Filcams: «Stanno scegliendo sta scegliendo la parte di rete vendita che preferiscono»
Psi e Italia Giusta, incontro in vista delle amministrative a Modugno Psi e Italia Giusta, incontro in vista delle amministrative a Modugno "Necessario capire se ci sono tutte le condizioni per proseguire un cammino comune"
Crisi di Auchan, il sindaco Magrone tra i manifestanti a Modugno Crisi di Auchan, il sindaco Magrone tra i manifestanti a Modugno Oggi sciopero e chiusura dell'ipermercato, previste altre otto ore di astensione dal lavoro in data da decidere
Conad non dà risposte, il 23 dicembre è sciopero a Modugno Conad non dà risposte, il 23 dicembre è sciopero a Modugno Presidi sono previsti anche a Casamassima, Mesagne e Taranto a partire dalle 4.30 del mattino
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.