Longo con Emiliano
Longo con Emiliano
Scuola e Lavoro

Ex Auchan a Modugno, Longo: «Assurdo che a pagare siano i lavoratori»

Il vicepresidente del Consiglio Regionale presente questa mattina alla manifestazione sul lungomare di Bari

«Allarme senza sosta per i dipendenti del punto vendita dell'ex Auchan di Modugno». Inizia così una breve nota del vicepresidente del Consiglio Regionale, Peppino Longo, a sostegno dei 141 dipendenti ancora in bilico. «Ricordo che parliamo di centinaia di lavoratori che vivono sulla propria pelle l'incubo degli esuberi - aggiunge - e che l'intero sistema economico e sociale pugliese subirebbe un duro colpo da questa ennesima batosta occupazionale, a maggior ragione nell'attuale momento socio-economica quando giù l'intera società deve fare i conti con la crisi provocata dalla pandemia».

«Tutta la Puglia deve stringersi al fianco di questi lavoratori - sottolinea - affinché dopo anni di sacrifici sia loro garantito il sacrosanto diritto ad un lavoro dignitoso e certo" è quanto sottolinea il vicepresidente del Consiglio regionale Peppino Longo, sottolineando il dramma continuo cui sono sottoposti "da tempo, i dipendenti della grande distribuzione e le loro famiglie, e la lunga battaglia per restituire dignità e serenità a queste persone con l'unico obiettivo della piena occupazione».

«Trovo assurdo - conclude Longo - far pagare ancora una volta ai lavoratori, pur già sottoposti ad enormi sacrifici, visioni e scelte industriali e commerciali globali non condivisibili. Per questo, prima di ritrovarci alle prese con l'ennesima tragedia occorre mettere in atto tutte le procedure istituzionali e non, tanto a livello locale (Regione e sindacati stanno già svolgendo la propria parte) che nazionale».
  • Peppino Longo
  • Auchan
Altri contenuti a tema
Consiglio Regionale in Puglia, Peppino Longo eletto nelle fila di Con Consiglio Regionale in Puglia, Peppino Longo eletto nelle fila di Con La Corte d'Appello di Bari decide per il premio di maggioranza alla coalizione di Emiliano
Apre Interspar a Modugno, ancora in sospeso il futuro degli ex Auchan non ricollocati Apre Interspar a Modugno, ancora in sospeso il futuro degli ex Auchan non ricollocati Il sindaco Nicola Bonasia: Invito Maiora a non dimenticare gi altri dipendenti non ancora impiegati
Ex Auchan di Modugno, il grido disperato dei 35 dipendenti rimasti fuori Ex Auchan di Modugno, il grido disperato dei 35 dipendenti rimasti fuori La Fisascat Cisl sottolinea la volontà di porre rimedio alla situazione pretendendo che si cerchino altri criteri di scelta
Ex Auchan di Modugno, UILTucs firma l'accordo con l'azienda Ex Auchan di Modugno, UILTucs firma l'accordo con l'azienda Il sindacato: «Ora, presteremo la massima attenzione affinché il cerchio si chiuda e tutti i lavoratori vengano ricollocati»
Auchan Modugno, nel passaggio da Conad a Despar restano fuori 35 dipendenti Auchan Modugno, nel passaggio da Conad a Despar restano fuori 35 dipendenti Filcams CGIL e Fisascat CISL abbandonano il tavolo, Neglia: «Criteri non condivisi con i sindacati e a rischio di discriminazione»
Ex Auchan Modugno, i sindacati chiedono l'avvio di un tavolo in Regione Ex Auchan Modugno, i sindacati chiedono l'avvio di un tavolo in Regione Di ieri la notizia ormai quasi ufficiale della cessione da Conad a Maiora, tremano i dipendenti
L'Auchan Modugno passa a Maiora, la notizia ai sindacati via Facebook L'Auchan Modugno passa a Maiora, la notizia ai sindacati via Facebook Via libera dall'Antitrust. A rivelarlo è la deputata pugliese del Movimento 5 stelle Francesca Anna Ruggiero
Legge elettorale e parità di genere in Puglia, Longo: «Priorità da portare avanti» Legge elettorale e parità di genere in Puglia, Longo: «Priorità da portare avanti» Il vicepresidente del consiglio regionale interviene su un argomento caldo in vista delle imminenti elezioni
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.