banchi scuola
banchi scuola
Vita di città

Diritto allo studio, per Modugno più di 35 mila euro

Fondi regionali ripartiti per mensa, trasporto e altri servizi

Piano regionale per il diritto allo studio, la Regione Puglia stanzia fondi per trasporti e mensa. L'organo regionale ha previsto per ciascun Comune, tra i quali Modugno, l'assegnazione di contributi finanziari in base ad alcuni criteri: popolazione scolastica, servizi scolastici e impegni assunti dal Comune. Per il Servizio mensa, previsto il contributo di € 0,40 per ogni pasto preventivato dal Comune nel proprio Programma comunale, per un massimo di 180 giorni di servizio. L'importo assegnato per il servizio di mensa gestito dai Comuni ammonta ad € 5.637.832, (di cui € 3.722.876 per le scuole dell'infanzia e € 1.914.956 per le altre tipologie) quello assegnato per il servizio mensa svolto nelle scuole dell'infanzia paritarie convenzionate con i Comuni ammonta ad € 499.598. Per il Servizio di trasporto, vengono concessi € 1.200 per ogni scuolabus di proprietà comunale, anche se affidati per la guida a terzi mediante convenzione, per tutti i Comuni che hanno un indice di complessità del servizio pari a 4 o 5; per i Comuni con indice 3 il contributo unitario per scuolabus è pari ad € 1.100, per quelli con indice 2 o 1 l'importo unitario è pari ad € 1.000. Per quei Comuni che effettuano il servizio di trasporto degli alunni non direttamente ma mediante convenzioni con terzi, il contributo assegnato è pari al 10% della spesa prevista. Se il servizio è misto, con l'utilizzazione di automezzi in parte comunali e in parte privati, il contributo è pari al 8% della spesa prevista. L'importo globale assegnato per il servizio di trasporto ammonta ad € 1.906.108,00. Il criterio per la quantificazione dei contributi regionali per Interventi vari come l'acquisto di sussidi scolastici e speciali sussidi e attrezzature didattiche per disabili è stato quello di assegnare un importo corrispondente al prodotto di € 2 per il numero degli alunni delle scuole di ogni ordine e grado o di assegnare la somma richiesta dal Comune se inferiore a quella spettante. Infine per le scuole dell'infanzia paritarie private senza fini di lucro convenzionate con i Comuni e per quelle degli Enti locali, viene previsto un contributo di € 842,00 a sezione. I contributi regionali assegnati, dovranno essere interamente utilizzati per gli scopi cui sono stati finalizzati, senza alcuna deroga, fatta eccezione per i comuni in dissesto. A Modugno verranno assegnati fondi per un totale di 35.456 euro, dei quali 5.400 per il servizio mensa gestito dal Comune, 7.272 per il servizio mensa delle scuole paritarie dell'infanzia , 15 mila per il servizio di trasporto e 7.784 mila per interventi vari. Saranno in totale 8.418, invece, i fondi dedicati alle scuole paritarie dell'infanzia.
  • scuola
Altri contenuti a tema
La morte del piccolo Paolo tra lacrime e gesti di solidarietà La morte del piccolo Paolo tra lacrime e gesti di solidarietà La lettera della dirigente Margherita Biscotti
Scuola, i ragazzi scelgono la 'Casavola': boom di iscrizioni Scuola, i ragazzi scelgono la 'Casavola': boom di iscrizioni La dirigente Margherita Biscotti' 'offerta formativa vincente'
Scuola, l'assessore Formicola: 'alla Vito Faenza nessun lavoro bloccato' Scuola, l'assessore Formicola: 'alla Vito Faenza nessun lavoro bloccato' La settimana scorsa sono stati depositati i calcoli statici al genio civile
Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto I lavori fermi. I genitori chiedono di incontrare gli assessori
Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Fino al 31 gennaio famiglie alle prese con le iscrizioni
A scuola il piatto è servito: dalla Regione al Comune 5mila euro A scuola il piatto è servito: dalla Regione al Comune 5mila euro Saranno coperti 180 giorni
Negli oratori pugliesi arriva il doposcuola educativo Negli oratori pugliesi arriva il doposcuola educativo Un'organizzazione dell'associazione Anspi
Contributo libri, 556 domande per 71mila euro Contributo libri, 556 domande per 71mila euro Il Comune sta stilando la graduatoria
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.