La protesta dei dipendenti
La protesta dei dipendenti
Scuola e Lavoro

Dipendenti in sit-in alla Olisistem di Modugno: «Sorgenia resta con noi»

L'azienda che offre servizi di call center ha perso la commessa con il colosso dell'energia

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sorgenia non ha rinnovato la commessa con Olisistem Start di Modugno e, su 450 lavoratori impiegati alla zona industriale, sono circa 200 a rischiare di perdere il posto. La clausola sociale inoltre garantisce ai lavoratori a tempo indeterminato un eventuale trasferimento a Molfetta, difficoltoso per chi guadagna 700 euro al mese part-time. E stamattina i dipendenti sono in protesta davanti alla sede dell'azienda lanciando un appello proprio al colosso dell'energia: «Sorgenia resta con noi».
11 fotoLa protesta dei dipendenti Olisistem
La protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendentiLa protesta dei dipendenti
  • Lavoro
  • manifestazione
Altri contenuti a tema
Ex Auchan di Modugno, i sindacati: «Disposti ad occupare l'ipermercato se non avremo risposte» Ex Auchan di Modugno, i sindacati: «Disposti ad occupare l'ipermercato se non avremo risposte» Manifestazione questa mattina a Bari, le solite voci parlano di 40-50 dipendenti assorbiti da Despar, incognita il futuro di quasi 100 di loro
Primo Maggio a Modugno, festa dei lavoratori o del lavoro che non c'é? Primo Maggio a Modugno, festa dei lavoratori o del lavoro che non c'é? Incontro online organizzato dal candidato sindaco Cramarossa su un tema d'attualità specialmente ai tempi del Coronavirus
#bellaciaoinognicasa, per la Festa della Liberazione Modugno aderisce all'iniziativa di ANPI #bellaciaoinognicasa, per la Festa della Liberazione Modugno aderisce all'iniziativa di ANPI Alle 15 di oggi sono tutti invitati ad affacciarsi alla finestra o al balcone cantando il famoso inno della Resistenza
Sirti licenzia oltre 700 dipendenti, sciopero anche a Modugno Sirti licenzia oltre 700 dipendenti, sciopero anche a Modugno I sindacati: «Indispensabile aprire la discussione al Mise. Non è per noi sostenibile scaricare un ulteriore costo sulle spalle dei lavoratori»
Morire di lavoro. Ne vale la pena? Morire di lavoro. Ne vale la pena? A cura dell'esperto Mario Celestino ("Il Lavoro Sicuro")
Controlli da Max China a Modugno, Cisal scrive all'ispettorato del lavoro Controlli da Max China a Modugno, Cisal scrive all'ispettorato del lavoro «Ciò che avveniva in quell'esercizio commerciale era da lungo tempo noto a tutti ed accadeva nel silenzio assordante delle istituzioni»
Lavoratori sfruttati da Maxi China a Modugno, arrivano Le Iene Lavoratori sfruttati da Maxi China a Modugno, arrivano Le Iene Stando al racconto di una ragazza avrebbero lavorato 9 ore al giorno per 600 euro al mese, anche in notturna
Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Giulio Saitti illustra a Molfetta il piano anti crisi Network Contacts Il top manager interrompe il proprio silenzio in queste giornate di trattative con i sindacati
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.