banchi scuola
banchi scuola
Scuola e Lavoro

Dimensionamento scolastico a Modugno, interrogazione all'amministrazione comunale

A proporla i consiglieri di minoranza: Necessaria riflessione complessiva sullo stato attuale e sulle prospettive del sistema scolastico cittadino

La questione dimensionamento scolastico a Modugno tiene banco, nonostante la Giunta Regionale abbia rinviato l'esecutività del piano al 2022/2023. Dopo una sollecitazione all'amministrazione andata in scena durante l'ultimo consiglio comunale, ora arriva una interrogazione di alcuni consiglieri (Cramarossa Fabrizio, Silvestri Vito, Bellino Giovanna, Caputo Nicola Giuseppe, Vasile Lorenzo, Gramazio Raffaele).

La richiesta è la seguente: «Quali determinazioni si intendono adottare al fine di avviare, insieme alle dirigenze scolastiche, ai consigli di Circolo e di Istituto, alle commissioni consiliari competenti e all'intero CC, una riflessione complessiva sullo stato attuale e sulle prospettive del sistema scolastico cittadino con particolare riferimento alla dimensione degli Istituti scolastici di scuola primaria e secondaria di primo grado, a prescindere dall'eventuale abbassamento della soglia minima dimensionale da 600 a 500 alunni, nonché e altresì in riferimento ai bisogni formativi di scuola secondaria di secondo grado, che sostenga una proposta organica di aggiornamento e innovazione del sistema scolastico cittadino da inoltrare al Governo Regionale».
  • scuola
Altri contenuti a tema
Scuola elementare a rischio crollo, intervista al sindaco di Bitritto Scuola elementare a rischio crollo, intervista al sindaco di Bitritto Il primo cittadino Giuseppe Giulitto: «Al lavoro per soluzioni alternative, pronto un progetto per costruire una nuova scuola»
Scuola in Puglia, DDI per tutti fino al 15 gennaio. Emiliano firma l'ordinanza Scuola in Puglia, DDI per tutti fino al 15 gennaio. Emiliano firma l'ordinanza «Questa scelta si fonda su ragioni epidemiologiche e di mitigazione del rischio di contagio. L'evoluzione della curva dei contagi e dell'indice Rt non è chiara»
Rientro a scuola in Puglia, Emiliano vuole continuare con la Dad a richiesta Rientro a scuola in Puglia, Emiliano vuole continuare con la Dad a richiesta Previsto per domani un incontro tra presidente, gli assessori Sebastiano Leo, Pier Luigi Lopalco e Anita Maurodinoia ed i sindacati
Scuola in Puglia, il Tar ha deciso. Si continua con la DaD a richiesta Scuola in Puglia, il Tar ha deciso. Si continua con la DaD a richiesta Respinto il ricorso della Regione, la nuova ordinanza resta valida fino al prossimo 3 dicembre
Scuola in Puglia, l'appello di Longo: "Il ministro vada incontro a chi chiede la DaD" Scuola in Puglia, l'appello di Longo: "Il ministro vada incontro a chi chiede la DaD" "Anche gli insegnanti pugliesi sono preoccupati per gli alti rischi di contagio nelle aule scolastiche"
Scuola a Modugno, in arrivo 35 mila euro per garantire la Ddi Scuola a Modugno, in arrivo 35 mila euro per garantire la Ddi I fondi verranno utilizzati per l'acquisto di servizi e strumenti utili ad implementare la didattica a distanza
Scuola a Modugno, obiettivo garantire a tutti lezioni in libertà e sicurezza Scuola a Modugno, obiettivo garantire a tutti lezioni in libertà e sicurezza Bonasia: Sappiamo che la situazione è molto critica, ma chiediamo a tutti di avere pazienza e di collaborare
Modugno, da domani si torna a scuola. Garantito il trasposto locale Modugno, da domani si torna a scuola. Garantito il trasposto locale Il sindaco: Impegno da parte dell'amministrazione comunale a mettere in campo tutti gli strumenti utili ad un potenziamento della didattica a distanza
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.