libri secondaria
libri secondaria
Scuola e Lavoro

Contributo libri, 556 domande per 71mila euro

Il Comune sta stilando la graduatoria

I costi dei libri scolastici gravano ogni anno sul bilancio delle famiglie. A dare una mano ai genitori modugnesi, però, è intervenuta la Regione Puglia che ha stanziato dei fondi per l'istruzione. Quasi 72 mila euro sono stati assegnati alla città di Modugno per la fornitura gratuita, o semi gratuita, dei libri di testo. I fondi fanno riferimento all'anno scolastico 2018/2019 e verranno assegnati ad alcune delle famiglie che ne avevano fatto domanda entro il 2 ottobre scorso. Ben 556 sono state le istanze presentate on - line, attraverso la piattaforma informatica Sistema Puglia, dai residenti del Comune. Beneficiari sono stati gli studenti residenti a Modugno, della scuola secondaria di primo e secondo grado, statali o paritarie, appartenenti a famiglie il cui indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superi la soglia di € 10.632,94. Attualmente è ancora in corso l'elaborazione della graduatoria per la definizione dei beneficiari e non ammessi per varie motivazioni. Sono state concesse proroghe per consentire ai potenziali beneficiari la consegna dei documenti per accedere al beneficio; infatti tra le istanze presentate, erano presenti circa 10 domande escluse dal portale per presentazione dell'ISEE difforme. Di queste 10 domande ne sono state ripescate 7, dando la possibilità ai potenziali beneficiari, di presentare il nuovo ISEE privo di errori. Una volta redatta la lista degli ammessi al finanziamento, verrà approvata dal Responsabile del Servizio, rendendo quindi pubblico l'elenco degli aventi diritto e l'elenco degli esclusi con la relativa motivazione. Si terrà conto, per la scelta, della frequenza scolastica, della non sovrapposizione del beneficio per i casi di frequenza extra regionale, della correttezza dei dati anagrafici e della validità di documento caricato il sistema di presentazione dell'istanza, della documentazione attestante la spesa sostenuta per l'acquisto di libri di testo, nel caso di erogazione del beneficio attraverso contributo finanziario.
  • scuola
  • modugno
  • fondi Puglia
Altri contenuti a tema
Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto Scuola, l'elementare Faenza rischia di rimanere in via Bitritto I lavori fermi. I genitori chiedono di incontrare gli assessori
Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Scuola, alla resa dei conti per la scelta: moda o cuore? Fino al 31 gennaio famiglie alle prese con le iscrizioni
A scuola il piatto è servito: dalla Regione al Comune 5mila euro A scuola il piatto è servito: dalla Regione al Comune 5mila euro Saranno coperti 180 giorni
Negli oratori pugliesi arriva il doposcuola educativo Negli oratori pugliesi arriva il doposcuola educativo Un'organizzazione dell'associazione Anspi
Chiede di poter andare via ma il Comune gli nega l'autorizzazione Chiede di poter andare via ma il Comune gli nega l'autorizzazione Al dirigente non è stata concessa la possibilità di andare a lavorare a Triggiano
I primi mille anni di Modugno. Il Comune cosa organizza? I primi mille anni di Modugno. Il Comune cosa organizza? I consiglieri Pd Cramarossa e Del Zotti interrogano il sindaco
Il Tommaso Fiore allarga i suoi confini Il Tommaso Fiore allarga i suoi confini Dopo Grumo un la sede distaccata anche a Sannicandro
Neve in arrivo anche a Modugno Neve in arrivo anche a Modugno L'allerta della Protezione Civile dalle 20 in tutta la Puglia
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.