municipio modugno
municipio modugno
Politica

Urbanistica a Modugno, l'ultimo dirigente lascia dopo 3 mesi

PD e Lega all'attacco dell'amministrazione dopo l'ennesimo abbandono, siamo al quinto in un anno e mezzo

Una delibera di giunta comunale dello scorso 8 ottobre scatena di nuovo le opposizioni a Modugno. Da quanto si legge, infatti, nel settore urbanistica cittadino non c'è pace e dopo l'affidamento datato primo luglio per un anno all'ing. Petruzzellis in seguito alle dimissioni lo scorso maggio dell'arch. Mucerino (prima del termine del contratto) anch'egli se ne va a solo tre mesi dalla presa in servizio.

"Che negli uffici del Settore Urbanistica del Comune di Modugno, da anni, non tiri una buona aria, è risaputo - dichiara la Lega Salvini Premier Modugno - Ma, da qualche anno, accadono misteriosi e numerosi avvicendamenti dei dirigenti che vengono scelti da questa Amministrazione per guidare un settore, come quello dell'urbanistica, che sembra non trovare pace. Infatti, è dell'altro giorno, l'ennesima defenestrazione del dirigente, assunto con contratto di un anno, che dopo solo tre mesi, vacanze comprese, ha dovuto "lasciare" per far posto ad una nuova dirigente, l'arch. Maria Anna Rita Cannito, di Bitonto. La lista è sorprendentemente lunga, ecco perché ci ha incuriositi e spinti a scriverne e a chiederne, nel caso, ragione. Anche se sappiamo che non riceveremo risposte. Tra qualche tempo sarà necessario cercare di comprendere cosa è accaduto, in questi anni di amministrazione Magrone, negli uffici del Settore Urbanistica, dato che non è dato, oggi, comprendere perché molti dirigenti, scelti dagli stessi amministratori, non riescano a portare a termine il loro mandato".

"Apprendiamo direttamente dall'Albo Pretorio del Comune di Modugno che l'Amministrazione Magrone ha provveduto, con la DGC n. 100/2019, a dare il "ben servito" all'ennesimo Responsabile del Servizio 4 - sottolineano dal PD Modugno - Salutiamo l'ing. Mimmo Petruzzellis, dimostratosi persona e professionista serio, anche lui messo alla porta come i suoi 4 predecessori, nell'ultimo anno e mezzo, dalla Giunta Magrone. L'Amministrazione Magrone mette dunque a segno l'ennesima operazione di sabotaggio nei confronti del Servizio Urbanistica, mirata a destabilizzare i dipendenti comunali e l'intero settore economico. Un'operazione che rende la situazione ancor più critica di quanto già non fosse".
  • Comune
  • pd
  • Lega Modugno
Altri contenuti a tema
Bullismo a Modugno, denunciare non serve? Bullismo a Modugno, denunciare non serve? La Lega Salvini Premier cittadina racconta la storia di una mamma e della figlia
"Stop Ztl", Lega Modugno in piazza con una raccolta firme "Stop Ztl", Lega Modugno in piazza con una raccolta firme Il partito di Salvini sarà presente anche domenica con un flash mob contro gli abusivi
Modugno celebra la Giornata delle Forze Armate Modugno celebra la Giornata delle Forze Armate Il sindaco Magrone: «Giornate come questa servono a sancire il valore della pace»
Giornata delle Forze Armate, le celebrazioni a Modugno Giornata delle Forze Armate, le celebrazioni a Modugno Appuntamento alle 9.30 in piazza Sedile, poi messa ed alzabandiera
PD Modugno: «La questione del Bubbone non è  finita. Anzi» PD Modugno: «La questione del Bubbone non è finita. Anzi» Nei giorni scorsi è cominciato l'abbattimento, ma il partito cittadino critica il non aver atteso l'esito del ricorso
Prevenzione della corruzione, Modugno chiama a raccolta associazioni e cittadini Prevenzione della corruzione, Modugno chiama a raccolta associazioni e cittadini In vista dell'approvazione dell'aggiornamento del piano triennale l'amministrazione invita tutti a presentare proposte
Passaporti si cambia, anche a Modugno necessaria la prenotazione online Passaporti si cambia, anche a Modugno necessaria la prenotazione online La questura di Bari ha comunicato che la nuova procedura si è resa necessaria per regolamentare l'accesso
Il PD scende in piazza, appuntamento a Modugno Il PD scende in piazza, appuntamento a Modugno Dal 3 al 6 ottobre il partito incontra simpatizzanti e non nella sede cittadina
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.