FB IMG
FB IMG
Attualità

Un albero per l'Amazzonia. Il Comune aspetta i cittadini sabato nel giardino di via Imbriani

Bastano gli attrezzi 'del mestiere' e il passaparola

Modugno aderisce alla proposta del cineasta cileno Alejandro Jodorowsky: "Per equilibrare la tragedia amazzonica il 7 settembre ogni essere umano pianti un albero o semini un albero in qualsiasi località gli sia possibile"
"Una pianta che si calpesta, torna a crescere. La natura ci insegna che lamentarsi non serve a nulla, abbiamo bisogno di agire. Seminare o piantare un albero non è una rivoluzione politica - afferma Jodorowsky - è una rivoluzione poetica."
La cittadinanza è invitata, sabato 7 settembre, nei pressi della scuola di via Imbriani alle ore 10:30. Chi vuole porti un seme, un alberello da piantare per dare concretezza a quello che il promotore di questa iniziativa descrive così: "diamo una lezione ai poteri del mondo dall'umiltà di un semplice e bellissimo atto collettivo"
Chi può porti con sé gli attrezzi necessari per piantare il suo albero.
  • Amazzonia
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.