IMG WA
IMG WA
Attualità

Tersan Puglia, ancora 'puzze'?

Il punto degli assessori Luciano e Benedetto

Sui social sono in aumento le proteste contro la puzza in citta'. Qualcuno lo descrive anche come sgradevole e indipendente dalla direzione dei venti, con un impatto olfattivo disgustoso, insopportabile. Sulla questione, durante l'assemblea di Italia Giusta Secondo Costituzione, e' intervenuta Tina Luciano, assessore all'ambiente del Comune, illustrando lo stato di fatto: 'Tersan a gennaio scorso ha presentato all'autorità competente, la Regione, un'ulteriore richiesta di Autorizzazione Integrata Ambientale per una modifica sostanziale del proprio processo produttivo finalizzata alla estrazione della parte liquida dei rifiuti (percolato) per la produzione di biogas. Il Comune di Modugno sta attentamente monitorando il progetto nell'ambito del procedimento autorizzativo. In aggiunta a questo Tersan ha chiesto e ottenuto modifiche definite non sostanziali tra cui lo stravolgimento delle prescrizioni richieste dal Comune. L'amministrazione Magrone aveva prescritto alla Tersan la verifica della molestia odorigena con un sistema di monitoraggio delle concentrazioni odorigene nell'aria. E il Tar, investito dal ricorso Tersan, ha anche dato ragione al Comune di Modugno
"Ora invece la Regione - ha spiegato Tina Luciano - ha approvato la modifica richiesta da Tersan sulla misurazione del cattivo odore. Noi avevamo individuato una modalità rapida di misurazioni mentre la Regione, accogliendo la richiesta di Tersan, di fatto rallenta la soluzione del problema della puzza.
A noi serve un sistema per segnalare in tempo reale il fenomeno, con la geolocalizzazione della segnalazione e con successiva attività di controllo delle emissioni a camino. Tuttavia rilevo un dato costante dal 2013 ad oggi: ogni volta che ci avviciniamo a un risultato arriva da Tersan la richiesta di modifica del processo produttivo che comporta la riapertura degli iter amministrativi e lo spostamento nel tempo della soluzione del problema".
Francesca Benedetto, Vice Sindaco e assessore al contenzioso: "Da quando Tersan ha ottenuto dalla Regione la modifica della modalità di misurazione degli odori, guarda caso, è tornato a manifestarsi in maniera molesta il problema della puzza a Modugno. C'è da stare molto attenti a questa richiesta di nuova autorizzazione che viene presentata come efficientamento energetico. In realtà questo non è, poiché il nuovo progetto tratta percolato per la produzione di biogas e siamo molto preoccupati dell'ulteriore impatto emissivo nell'aria modugnese. Questa amministrazione comunale farà di tutto per impedire che la qualità dell'aria in città venga ulteriormente compromessa dalle nuove modifiche d'impianto proposte da Tersan".
  • regione
  • puzza
  • tersan
  • Aia
  • luciano
  • benedetto
Altri contenuti a tema
Questione puzza, Modugno a 5 Stelle: «Chiediamo massima trasparenza» Questione puzza, Modugno a 5 Stelle: «Chiediamo massima trasparenza» «Tramite apposita istanza abbiamo invitato a pubblicare i dati annuali, derivanti dall’applicazione Segnal-app odori»
Puzza dalla zona industriale di Modugno? Il sindaco di Bitonto: 'aria irrespirabile. Domani un esposto' Puzza dalla zona industriale di Modugno? Il sindaco di Bitonto: 'aria irrespirabile. Domani un esposto' Michele Abbaticchio sulla sua pagina Fb
Parco urbano, l'assessore Luciano: "Se lo immaginiamo come quello San Pio siamo fuori strada. La natura riprende il suo posto" Parco urbano, l'assessore Luciano: "Se lo immaginiamo come quello San Pio siamo fuori strada. La natura riprende il suo posto" La precisazione durante il Consiglio Comunale sul progetto nell'ex cava di Italcementi
L'assessore Luciano replica a Cramarossa sulla questione yxella: "Sono contenta che un mio banalissimo post abbia suscitato una riflessione" L'assessore Luciano replica a Cramarossa sulla questione yxella: "Sono contenta che un mio banalissimo post abbia suscitato una riflessione" L'assessore: "il mio post criticava un'analisi parziale"
Puzza al San Paolo, la polemica tra chi c'era e chi no Puzza al San Paolo, la polemica tra chi c'era e chi no All'evento il sindaco di Modugno Magrone e l'assessore Luciano
Cattivi odori a Modugno, guerra politica tra il PD e Mino Magrone Cattivi odori a Modugno, guerra politica tra il PD e Mino Magrone Casus belli un post del fratello del sindaco che attacca il oartito ed Emiliano sulla questione Tersan
Cattivi odori a Modugno e al San Paolo, l'assessore Luciano replica a Petruzzelli Cattivi odori a Modugno e al San Paolo, l'assessore Luciano replica a Petruzzelli "Al controllo deve far seguito una seria azione correttiva tutte le volte che vengono rilevate criticità"
Puzza a Modugno? Chiamiamo Pinuccio Puzza a Modugno? Chiamiamo Pinuccio Un cittadino esasperato contatta l'inviato di Striscia
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.