Videosorveglianza
Videosorveglianza
Politica

Sicurezza e attività commerciali, più fondi nel Dup?

La proposta del consigliere di maggioranza Panettella


Proposte bipartizan al Consiglio comunale in vista del Dup, il documento di programmazione. Oltre a quelle dei nove consiglieri di minoranza (una decina di punti tra verde pubblico, sicurezza e impianti sportivi) ci sono quelle della maggioranza. In particolare il consigliere Maurizio Panettella ('Per Modugno -Magrone') ha suggerito di rimpinguare il capitolo di spesa 'Contributi per sviluppo' delle Attività Produttive, portandolo ad un minimo di 50mila euro per ciascuna annualità del triennio. "Tale capitolo - ha spiegato Panettella - potrà essere destinato a progetti finalizzati allo sviluppo di
pubblici esercizi, esercizi di vicinato ed attività artigianali". Ha inoltre proposto di istituire un nuovo capitolo di spesa, con una capienza minima di 50 mila per ciascuna annualità del triennio, destinato a progetti finalizzati a rafforzare la sicurezza (come gli impianti di videosorveglianza) all'interno ed all'esterno dei pubblici esercizi e degli esercizi di vicinato di nuova istituzione.
Continua l'attenzione dell'assessorato alle Attività Produttive verso i negozi cittadini. Le botteghe. Quelle che vengono 'inghiottite' dalla crisi e dalla grande distribuzione. Una corsa, dell'assessore Sciannimanico e dell'amministrazione Magrone, contro il fallimento e la chiusura definitiva delle saracinesche. Una corsa nonostante la protesta, negli ultimi mesi, dei commercianti di piazza Umberto e corso Cavour abituati ormai da anni alla sosta selvaggia di auto e camion.
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.