Un tampone
Un tampone
Scuola e Lavoro

Rientro a scuola, l'opposizione chiede un piano tamponi a Modugno

«La mascherina Ffp2, il gel e il distanziamento non consentono una totale sicurezza dei luoghi scolastici»

La notizia di un numero di positivi a Modugno molto elevato pone l'attenzione sul rientro a scuola, confermato dal sindaco e anche dal presidente Emiliano, in quanto comunque la situazione epidemiologica sia della regione che del comune non permettono altra opzione se non il ritorno in presenza.

L'opposizione cittadina, nello specifico i consiglieri Bellino, Cramaross, Silvestri, Caputo, Gramazio e Vasile, chiedono quindi all'amministrazione comunale di pianificare una attività che preveda di effettuare i tamponi su tutta la popolazione scolastica.

«La mascherina Ffp2, il gel e il distanziamento non consentono una totale sicurezza dei luoghi scolastici - scrivono nella proposta - poiché privi anche di sistema di aerazione. Così come non è possibile garantire un necessario distanziamento, soprattutto in ingresso e in uscita degli alunni più piccoli che devono essere accompagnati. Riteniamo che al momento l'unico strumento per garantire l'accesso a scuola di soggetti negativi sia il tampone. Tale misura sarebbe, inoltre, un aiuto economico alle famiglie in questo particolare momento di crisi, considerato che il prezzo calmierato è previsto solo per i minori dai 12 ai 17 anni».

«Tra le varie iniziative da gestire nel tempo - sottolinea Fabrizio Cramarossa - proposte dalla commissione Covid un anno fa, c'era l'opportunità di nominare gratuitamente un coordinatore esperto per gestire, tra gli altri, il piano tamponi. Popolazioni target, modalità e luoghi di esecuzione, pianificazione dei costi su lunga durata (anche compartecipando alle spese), soprattutto al fine di consentire alla scuola di restare in presenza e in sicurezza. Lo riproponiamo con la speranza che la risposta non sia quella delle risorse economiche, che invece sono state trovate nel 2021 per iniziative culturali, tra le quali talune decisamente effimere e trascurabili e che nulla avevano a che fare con il senso della celebrazione del millennio. Pianificando e avendo una idea delle priorità e della direzione utile per una comunità, si può fare, specie con la costruzione "in itinere" del prossimo bilancio comunale».
  • scuola
Altri contenuti a tema
Mascherine FFP2 e screening: la strategia della scuola per scongiurare la DaD Mascherine FFP2 e screening: la strategia della scuola per scongiurare la DaD Il rientro dopo le vacanze vedrà nuove regole per limitare la diffusione del Covid
Diecimila bulbi di tulipani a disposizione di 100 scuole primarie pugliesi Diecimila bulbi di tulipani a disposizione di 100 scuole primarie pugliesi Il progetto dell’associazione "Terra Promessa" di Foggia, è vincitore del bando "Orizzonti solidali" della Fondazione Megamark
Modugno, parte il tour nelle scuole di Bonasia: "Risolvere problemi e disagi" Modugno, parte il tour nelle scuole di Bonasia: "Risolvere problemi e disagi" Il primo cittadino, accompagnato dall'assessore Alfonsi, ha visitato la scuola primaria Gandhi e la scuola media Casavola
Modugno, in arrivo 200mila euro per lavori di edilizia leggera in due scuole Modugno, in arrivo 200mila euro per lavori di edilizia leggera in due scuole Bonasia: "Faremo di tutto perché la scuola che inizierà tra qualche settimana possa svolgersi in presenza e in massima sicurezza"
Modugno, 1 milione e 300 mila euro per i lavori della scuola materna Collodi Modugno, 1 milione e 300 mila euro per i lavori della scuola materna Collodi Il finanziamento arriva grazie al “Fondo per il Sistema Integrato di educazione ed istruzione dalla nascita sino a sei anni” della Regione Puglia
Green Pass obbligatorio per docenti e Ata, dall'1 settembre anche per i viaggi Green Pass obbligatorio per docenti e Ata, dall'1 settembre anche per i viaggi Dopo un lungo consiglio dei Ministri comunicate le decisioni, fuori dall'obbligo il trasporto local
Modugno, consiglio comunale unito sulla scuola. Ecco la proposta alla Regione Modugno, consiglio comunale unito sulla scuola. Ecco la proposta alla Regione Si punta ad un dimensionamento orizzontale con accorpamento delle due medie e una rifunzionalizzazione dell'infanzia
Modugno, le cedole librarie per la primaria diventano digitali Modugno, le cedole librarie per la primaria diventano digitali Adottata una modalità semplificata in un'ottica di innovazione attraverso la piattaforma web denominata "SYSAP"
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.