Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Rapinano e picchiano un 62enne, arrestati due uomini a Modugno

Dopo essersi introdotto in casa dell'uomo lo avrebbero colpito, portati via 30 euro e le chiavi di casa

I carabinieri di Modugno hanno arrestato in flagranza di reato per rapina pluriaggravata e lesioni personali, un 41enne, già noto alle forze dell'ordine, e il complice, un 47enne, entrambi di Modugno.

Nel pomeriggio, i due soggetti, attraverso la finestra nella rampa delle scale, sita tra il terzo ed il quarto piano di un condominio, si sarebbero arrampicati sul balcone del piano superiore, introducendosi nell'abitazione di un 62enne del luogo, pensionato. Sorpreso l'uomo in casa, i due lo avrebbero picchiato e, dopo aver messo l'abitazione a soqquadro, rompendo suppellettili, si sarebbero allontanati portando via solo una trentina di euro e le chiavi di casa.
A metterli in fuga l'arrivo dei carabinieri, allertati dalle chiamate dei condomini che si erano allarmati avendo sentito il loro vicino di casa gridare insistentemente aiuto oltre a udire i rumori del pestaggio. Giunti sul posto, i militari hanno trovato l'uomo con il volto tumefatto e la casa cosparsa di sangue, con alcuni mobili devastati, e dopo avere raccolto la deposizione della vittima, riuscivano a ottenere la descrizione degli aggressori, i quali avrebbero agito a volto scoperto.

I carabinieri, pertanto, si sono messi sulle tracce dei soggetti che sarebbero stati individuati immediatamente dopo, mentre tentavano di confondersi tra i clienti di un bar della zona. Su di loro sarebbero stati ancora evidenti le tracce del pestaggio appena perpetrato, con tanto di indumenti intrisi di sangue. I due, le cui responsabilità dovranno essere accertate nel corso del successivo giudizio, ai quali sarebbe stata rinvenuta addosso anche la somma di 15 euro, quale residuo della refurtiva, sono stati arrestati e associati presso le case circondariali di Bari e Trani a disposizione della Procura della Repubblica di Bari che ha chiesto la convalida dell'arresto.
Dalla prima ricostruzione degli eventi, pare che a spingere i due a compiere tale gesto, ci sarebbe stata un'incomprensione per un portafoglio smarrito dal 41enne, ritrovato dalla vittima qualche giorno prima e riconsegnato al gestore di un bar. L'assenza del denaro contenuto nel portafogli all'atto della sua restituzione, avrebbe verosimilmente innescato nel proprietario la convinzione che ad appropriarsene fosse stato proprio il 62enne.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Truffa di 12mila euro a un anziano disabile: i Carabinieri di Modugno arrestano una 22enne di Napoli Truffa di 12mila euro a un anziano disabile: i Carabinieri di Modugno arrestano una 22enne di Napoli Si era spacciata come funzionaria delle poste recandosi a casa dell'uomo
Si era allontanato da Modugno l'estate scorsa, arrestato latitante in Spagna Si era allontanato da Modugno l'estate scorsa, arrestato latitante in Spagna La stretta collaborazione con la Polizia Francese e la Polizia Spagnola ha consentito di localizzare e arrestare Daci Vullnet, di origini albanesi
Furto aggravato ai danni di un'azienda di Modugno, 3 soggetti agli arresti domiciliari Furto aggravato ai danni di un'azienda di Modugno, 3 soggetti agli arresti domiciliari Il provvedimento scaturisce dall’indagine condotta da personale della Stazione Carabinieri locale
Triste notizia per Modugno, trovata morta Giulia Maffei Triste notizia per Modugno, trovata morta Giulia Maffei Il corpo della 57enne sarebbe stato rinvenuto in campagna
Sequestro di oltre 40 chilogrammi di "fuochi d'artificio" tra Bari e provincia Sequestro di oltre 40 chilogrammi di "fuochi d'artificio" tra Bari e provincia Le attività svolte dai Carabinieri hanno lo scopo di limitare i pericoli per chi utilizza fuochi non certificati
I Carabinieri di Modugno arrestano a Trepuzzi rapinatore in fuga I Carabinieri di Modugno arrestano a Trepuzzi rapinatore in fuga I reati contestati riguardano una rapina, un'altra tentata rapina, aggressione e resistenza a pubblico ufficiale
Modugno, stalking e minacce all’ex compagno: in 3 agli arresti domiciliari Modugno, stalking e minacce all’ex compagno: in 3 agli arresti domiciliari I fatti per cui sono responsabili sarebbero iniziati a giugno 2018
Sorpresi a rubare un'auto tentano di investire i carabinieri Sorpresi a rubare un'auto tentano di investire i carabinieri È successo ieri notte a Binetto. I ladri fuggiti a piedi, i militari non hanno riportato lesioni gravi
© 2001-2024 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.