Didattica a distanza
Didattica a distanza
Scuola e Lavoro

Ragazzi in attesa dei tablet per la didattica a distanza, la proposta di Modugno a 5 Stelle

L'associazione chiede a commercianti e dirigenti scolastici di attivarsi per velocizzare le pratiche, ecco come

La didattica a distanza in diversi casi ha evidenziato le differenze tra gli alunni, tra coloro che senza problemi potevano seguire perché dotati dei mezzi necessari, e chi nonostante la richiesta fatta alla scuola, ads oggi si ritrova ancora senza tablet per seguire le lezioni.

Modugno a 5 Stelle, evidenziando che le scuole del comune di Modugno hanno ricevuto diversi finanziamenti per svolgere la didattica a distanza (DAD) da Decreto Governativo, da fondo Ministeriale MIUR e da fondo POF comunale, sottolinea come alcuni alunni siano ancora sprovvisti, nonostante alcuni ordini siano stati già effettuati. Purtroppo però la merce ordinata risulta ancora in transito, ed al momento non è stata ancora recapitata alle scuole.

Giunge quindi la loro proposta, come da lettera inviata ai dirigenti scolastici e all'amministrazione comunale: «Suggeriamo ai Dirigenti scolastici - scrivono - una iniziativa atta a superare le tempistiche legate alla consegna dei dispositivi. Tale suggerimento è finalizzato all'acquisto diretto senza piattaforme elettroniche, ma bensì direttamente dalle attività presenti sul territorio comunale di appartenenza, che permetterebbe di eliminare i tempi di consegna, dare finalmente alle famiglie quello di cui necessitano e indirettamente si aiuterebbe il commercio locale con soldi che sarebbero stati sicuramente spesi altrove. Siccome l'acquisto da parte delle strutture scolastiche avviene principalmente attraverso la piattaforma elettronica MEPA, che consente quasi sempre un costo agevolato, e siccome stiamo chiedendo loro di dirottare gli acquisti nelle attività locali e chiediamo ai commercianti, che ne hanno la possibilità, di agevolare questa iniziativa applicando uno sconto, una donazione o un omaggio concretizzato in tariffe, sim dati o altro a loro scelta, calcolando appunto di aver ricevuto un guadagno non previsto. Infine chiediamo a tutti i cittadini, qualora avessero dispositivi inutilizzati, anche solo da prestare, per agevolare da immediato, gli alunni nella didattica a distanza, quali modem, sim dati o qualsiasi altro mezzo per la connessione internet, si metta in contatto direttamente con le scuole o con gli uffici comunali».
  • scuola
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
"Lo zaino amico": c'è il bando sul sito del Comune di Modugno "Lo zaino amico": c'è il bando sul sito del Comune di Modugno Le famiglie con ISEE inferiore o uguale a 4mila euro possono richiedere il contributo entro il 31 gennaio
Spettacoli e rassegne teatrali per tutte le scuole di Modugno Spettacoli e rassegne teatrali per tutte le scuole di Modugno L'offerta proposta dal Teatro Fava in collaborazione con la compagnia "A Sud del Racconto"
Buon anno scolastico, Modugno: il messaggio del sindaco Bonasia Buon anno scolastico, Modugno: il messaggio del sindaco Bonasia «Fate in modo di imparare qualcosa da ogni esperienza, da ogni errore»
Oggi a Modugno ci sarà la benedizione degli zaini Oggi a Modugno ci sarà la benedizione degli zaini Si tratta di un momento di preghiera in vista dell'inizio del nuovo anno scolastico
Nelle scuole di Modugno arriva il servizio mensa: quasi al termine i lavori Nelle scuole di Modugno arriva il servizio mensa: quasi al termine i lavori Il sindaco Bonasia: "È solo il primo passo"
Buono Libro Digitale, è possibile effettuare richiesta Buono Libro Digitale, è possibile effettuare richiesta Il contributo è destinato agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado
Maturità 2023, ecco le tracce della prima prova Maturità 2023, ecco le tracce della prima prova Quasimodo, Moravia e "L'elogio dell'attesa nell'era di Whatsapp", oggi per oltre 37mila studenti pugliesi inizia il fatidico esame
"C'era una volta e c'è ancora" si terrà oggi a Modugno "C'era una volta e c'è ancora" si terrà oggi a Modugno L'incontro organizzato dal primo circolo "Edmondo De Amicis" si svolgerà in Piazza Romita Vescovo
© 2001-2024 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.