IMG WA
IMG WA
Attualità

Primarie del PD, domani si vota anche a Modugno

Ecco come e quando. Tre i candidati da scegliere

Al via le primarie Pd: domani si vota anche da noi, non nella sede del partito. Ma nella sala Beatrice Romita.
Dopo la prima fase del congresso, in corsa per la segreteria nazionale del Partito Democratico sono rimasti tre candidati: l'ex ministro ed ex segretario reggente Maurizio Martina, il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, e il deputato ed ex candidato a sindaco di Roma, Roberto Giachetti.
Possono votare tutti coloro che, al momento del voto, "dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Partito, di sostenerlo alle elezioni, e accettino di essere registrate nell'Albo pubblico delle elettrici e degli elettori". Chi si reca a votare dovrà avere almeno 16 anni, essere cittadino e cittadina italiani o comunitario (solo se residente in Italia) o anche extracomunitario con regolare permesso di soggiorno.
Se si è iscritti al Pd, per votare occorre portare documento di identità, tessera del partito o copia della ricevuta di pagamento per avere la tessera. Gli iscritti non devono versare il contributo minimo previsto di 2 euro.
Se non si è iscritti al Pd e ci si è preregistrati, basta presentarsi al seggio con un documento di identità, versare il contributo minimo di 2 euro e votare. Per i non iscritti che non hanno fatto la registrazione online, occorre presentarsi con il documento di riconoscimento e tessera elettorale (per i Comuni con più di due seggi). Prima del voto, inoltre, si dovrà compilare un modello di registrazione con nome, cognome, dati anagrafici, residenza ed eventuale indirizzo email o cellulare e versare il contributo minimo di due euro.
  • pd
  • Primarie
Altri contenuti a tema
Primarie PD, Silvestri: 'Dobbiamo frenare l'avanzata delle destre anche a livello locale' Primarie PD, Silvestri: 'Dobbiamo frenare l'avanzata delle destre anche a livello locale' Il segretario cittadino contento del risultato ottenuto
Il Pd sceglie il segretario: alle due a Modugno hanno votato oltre 500 persone Il Pd sceglie il segretario: alle due a Modugno hanno votato oltre 500 persone Seggi aperti fino alle 20. Poi lo spoglio
Rinnovato il Coordinamento del Pd Rinnovato il Coordinamento del Pd Dopo le elezioni del segretario cittadino
Pd, eletto il nuovo segretario cittadino. È Vito Silvestri Pd, eletto il nuovo segretario cittadino. È Vito Silvestri Il 33enne ingegnere: 'Uniti ai prossimi appuntamenti'
A.A.A cercasi l'assessore Comunale alla Cultura A.A.A cercasi l'assessore Comunale alla Cultura Dopo la mail di addio non ha ancora formalizzato (con protocollo) le dimissioni
Cinghiali a Modugno, PD: 'Come intende affrontare il problema l'amministrazione Magrone?' Cinghiali a Modugno, PD: 'Come intende affrontare il problema l'amministrazione Magrone?' Interrogazioni dei consiglieri Cramarossa e DelZotti
Pd, è Di Lella il segretario (non ha mai lasciato il circolo) Pd, è Di Lella il segretario (non ha mai lasciato il circolo) 'Portero' il partito al congresso'
Giacchetti a Modugno, il Pd non è morto ma va completato Giacchetti a Modugno, il Pd non è morto ma va completato I cittadini hanno partecipato all'incontro organizzato dal circolo sociale
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.