bonasia JPG
bonasia JPG
Cronaca

Porto Torres, Bonasia: "Mancano numerose firme, al lavoro per soluzioni alternative"

Il primo cittadino fa il punto sulla procedura per la cessione dell’area: "L’unanimità pubblicizzata non c’è affatto".

Il sindaco Nicola Bonasia ha fatto il punto sulla procedura per la cessione dell'area di Porto Torres al comune di Modugno.

L'ultimo atto formale che vede l'amministrazione coinvolta è una delibera approvata dal consiglio comunale del 14 luglio 2020. "Nelle settimane successive ho contattato il notaio delegato dall'ente per ricevere informazioni accurate e per poter procedere con la stipula dell'atto di acquisizione nel più breve tempo possibile – spiega Bonasia -. Purtroppo, l'unanimità pubblicizzata dall'amministrazione precedente non c'è affatto, il notaio spiega che mancano all'appello ben 32 firme".

Secondo la nota inviata al sindaco, le deleghe raccolte dall'amministratore di condominio non hanno alcun valore giuridico. "Si tratta di una situazione che non avremmo voluto riscontrare – prosegue Bonasia -, avremmo voluto avere l'unanimità per procedere immediatamente alla firma e all'acquisizione delle aree. Ho già sentito l'amministratore di condominio coinvolto e gli ho chiesto di farsi promotore della raccolta di queste firme mancanti. Ci impegneremo per produrre quanto necessario per raggiungere l'unanimità che tutela tutti, sia i proprietari che l'amministrazione comunale".

Il primo cittadino è al lavoro per trovare soluzioni alternative se l'iter burocratico dovesse incontrare ulteriori ostacoli: "Stiamo valutando anche l'opzione dell'esproprio per poter procedere all'acquisizione al demanio delle aree ricadenti nel complesso di Porto Torres".

"Siamo al vostro fianco – conclude Bonasia rivolgendosi ai cittadini interessati -, siamo a vostra completa disposizione per poter individuare insieme a voi le soluzioni migliori per raccogliere le ultime firme mancanti".
  • modugno
  • Porto Torres
  • Nicola Bonasia
Altri contenuti a tema
Dopo anni di abbandono, tornano a funzionare i cartelli elettronici a Modugno Dopo anni di abbandono, tornano a funzionare i cartelli elettronici a Modugno Saranno utilizzati per fornire informazioni e comunicazioni ai cittadini
Nonna Donata compie 100 anni, auguri da Modugno Nonna Donata compie 100 anni, auguri da Modugno Il sindaco ha festeggiato con la signora il traguardo
Porto Torres, le aree destinate a viabilità sono finalmente del Comune Porto Torres, le aree destinate a viabilità sono finalmente del Comune Negli scorsi giorni si sono conclusi tutti gli adempimenti burocratici necessari
Giornata delle forze armate, le celebrazioni a Modugno Giornata delle forze armate, le celebrazioni a Modugno Alle 11 in piazza Sedile si svolgerà la Cerimonia dell'Alzabandiera
"La fontana racconta", la mostra di Acquedotto pugliese arriva a Modugno "La fontana racconta", la mostra di Acquedotto pugliese arriva a Modugno Fino al 30 ottobre nei locali della sala multimediale e dell'infopoint di Palazzo Santa Croce
"Premio 1000 anni della Città di Modugno", omaggio alla città degli studenti dell'accademia "Premio 1000 anni della Città di Modugno", omaggio alla città degli studenti dell'accademia Saranno proiettati i cortometraggi realizzati dagli studenti dei corsi di Digital Video e Sound Design
L'estate a Modugno non è finita, il calendario dei prossimi eventi L'estate a Modugno non è finita, il calendario dei prossimi eventi «Facciamo in modo che la stagione duri il più a lungo possibile»
Porto Torres, la viabilità sarà finalmente comunale Porto Torres, la viabilità sarà finalmente comunale Approvato un provvedimento in consiglio pochi giorni fa
© 2001-2023 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.