Il quartiere Cecilia
Il quartiere Cecilia
Politica

Modugno, PSI: «No a campagna elettorale sulla "puzza"»

«Si eviti lo scaricabarile e si lavori tutti insieme per trovare una soluzione»

«Non è la campagna elettorale della puzza. E non deve esserlo, dato che questo è un problema che non ha matrici politiche».

Inizia così una lunga nota, attraverso cui anche il PSI Modugno dice la sua sull'annoso problema dei cattivi odori che in questi giorni tiene banco a Bari e a Modugno.

«La puzza non è indirizzata a sinistra o a destra - proseguono - ma disturba tutti i cittadini, per questo va eliminata. Non avendo noi una storia politica influenzata anche da scelte operative su questa vicenda, ci chiediamo in primis se esiste un censimento, una mappatura di tutte le attività che interessano l'area modugnese fino ad allargare il raggio d'azione ai Paesi limitrofi. E, per non girare troppo intorno alle reali fonti di queste molestie olfattive, senza ripeterci oltremodo, riteniamo che non possono essere prese misure drastiche rispetto agli impianti di compostaggio che sono necessari per la raccolta differenziata. Ergo, rivolgiamo un appello alle varie Istituzioni: Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, Comune di Bari, Comune di Modugno, ARPA, NOE, affinché chi ha rilasciato le apposite autorizzazioni eserciti un'attività di controllo volto eventualmente a far ridurre il carico lavorativo, al fine di ridurre le emissioni».

«Chiediamo alla Regione Puglia - concludono - l'istituzione responsabile al ramo, di attuare un piano che preveda maggiori impianti di compostaggio per alleggerire la materia già lavorata dai pochi impianti presenti. Si eviti quindi il logorato ed inutile gioco dello scaricabile, perché come sempre chi ci rimette della propria salute sono proprio i cittadini, ormai stanchi di queste bagarre politiche ed in attesa di una risoluzione attesa non da oggi, ma da anni. Si lavori incessantemente, tutti insieme, alla ricerca di una soluzione congeniale, e non a dimostrare di essere più bravi di altri, o meno responsabili di qualcuno».
  • modugno
  • comitato pro ambiente modugno
Altri contenuti a tema
Quattro anni dalla tragedia della Bruscella Fireworks, Modugno non dimentica Quattro anni dalla tragedia della Bruscella Fireworks, Modugno non dimentica Dieci le vittime dell'esplosione, sul sito del Comune un messaggio per il tragico anniversario
Estate in città, l'outing dell'assessore: 'Ho fatto una cernita delle proposte giunte al Comune' Estate in città, l'outing dell'assessore: 'Ho fatto una cernita delle proposte giunte al Comune' Nel suo lungo discorso spunta poi la cover degli U2. Perché?
Estate a colori: un cartellone di eventi da 55mila euro per diversificare le serate dei modugnesi Estate a colori: un cartellone di eventi da 55mila euro per diversificare le serate dei modugnesi Cover, pizzica e cinema all'aperto dal 28 giugno a metà settembre
Estate in città: ecco i primi eventi. Con un pacchetto di poco più di 6mila euro tra motoraduno, musici e service Estate in città: ecco i primi eventi. Con un pacchetto di poco più di 6mila euro tra motoraduno, musici e service Affidamento diretto per quattro appuntamenti in cartellone
Due modugnesi collezionano successi nello sport: Giorgia Lacalamita e Eva Gatto Due modugnesi collezionano successi nello sport: Giorgia Lacalamita e Eva Gatto Kayak e canoa le discipline delle due adolescenti
'Caro sindaco, vogliamo una città a misura di bambino' 'Caro sindaco, vogliamo una città a misura di bambino' L'accorato appello di piccoli della scuola Primaria
Modugno, fiaccolata contro le morti bianche da inquinamento Modugno, fiaccolata contro le morti bianche da inquinamento Ad organizzarla il Comitato Pro Ambienteo: Pretendiamo l'istituzione del registro tumori e l'aggiornamento dell'osservatorio opidemiologico
Un'altra morte di cancro a Modugno, il Comitato Pro Ambiente: «Scendiamo in piazza» Un'altra morte di cancro a Modugno, il Comitato Pro Ambiente: «Scendiamo in piazza» Gli attivisti: «Nonostante anni di protesta, nessuno rende noti i dati epidemiologici e la correlazione con le fonti emissive presenti»
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.