asilo nido comunale modugno JPG
asilo nido comunale modugno JPG
Attualità

Modugno partecipa a un bando per la riqualificazione dell'asilo nido comunale

Progetto da 3 milioni di euro: prevista la ristrutturazione e l'ampliamento degli spazi per accogliere i bambini della fascia d'età 3-6 anni

Il comune di Modugno ha candidato il progetto di riqualificazione dell'asilo nido comunale al bando interministeriale pubblicato da Ministero dell'Interno e Ministero dell'Istruzione.

Il progetto, approvato dalla giunta comunale e realizzato in collaborazione con gli uffici degli assessorati ai Lavori pubblici e ai Servizi sociali, prevede la ristrutturazione e l'ampliamento della struttura di via Giuseppe Verdi. L'importo dei lavori stimato è di tre milioni di euro.

La proposta presentata prevede una nuova rimodulazione degli spazi con migliore luminosità e aerazione, laboratori all'aperto per attività di giardinaggio, aule soggiorno e area riposo oltre alla dotazione di spazi dedicati alla cucina, al cambio e pulizia dei bambini e al deposito di materiali didattici.

"Una grande opportunità per Modugno – spiega il sindaco Nicola Bonasia - : con i lavori di ristrutturazione e ampliamento ci sarà un aumento di posti all'interno della struttura. In questi mesi stiamo lavorando duro al fine di candidare il maggior numero possibile di progetti per pubblici finanziamenti e siamo molto fiduciosi dei risultati. Abbiamo voglia di cambiare il volto a questa Città attraverso piccole e grandi opere pubbliche e, passo dopo passo, ci stiamo impegnando per riuscirci".

"L'asilo nido comunale resta il fiore all'occhiello della nostra città – aggiunge Tania Di Lella, assessora alle Politiche sociali -. Questi lavori sono necessari per ascoltare le richieste dei cittadini: in questo momento l'asilo non ospita i bimbi compresi nella fascia d'età 3-6 anni. Secondo le stime sono ben 1715, si tratta di una domanda corposa. Non potevamo farci sfuggire questa occasione: se il progetto sarà accettato avremo un asilo più moderno e attrezzato. Sarà necessario anche aumentare le unità operative, in questo modo produrremo 9 posti di lavoro seppur in maniera contenuta e funzionale".

"L'intervento si presenta davvero ambizioso - conclude il vicesindaco Beppe Montebruno - nonostante i tempi ristretti e le risorse limitatissime in termini di personale. Progettare il nuovo asilo nido, tuttavia, è stato appassionante, e siamo riusciti a candidare questa proposta solo grazie agli sforzi congiunti degli uffici dei servizi sociali e dei lavori pubblici. Ci auguriamo pertanto che al più presto i nostri bimbi possano avere a loro disposizione non più strutture adattate alla funzione, ma spazi progettati per le loro esigenze".
  • modugno
  • riqualificazione
  • Asilo nido
Altri contenuti a tema
Al modugnese Pietro Massarelli la Stella al Merito del Lavoro Al modugnese Pietro Massarelli la Stella al Merito del Lavoro Uno dei più autorevoli riconoscimenti nazionali per i suoi 34 anni di servizio da Aeroporti di Puglia
Asilo nido comunale "I passi di Alice", al via le iscrizioni Asilo nido comunale "I passi di Alice", al via le iscrizioni C'è tempo per presentare domanda entro le ore 12:00 del 24 maggio
Modugno celebra la Giornata nazionale del fiocchetto lilla Modugno celebra la Giornata nazionale del fiocchetto lilla Nell'occasione la città si illumina di speranza e di consapevolezza
10eLotto: a Modugno centrato un 9 da 20 mila euro 10eLotto: a Modugno centrato un 9 da 20 mila euro La fortuna ha baciato la città
A Modugno arriva “U’arrust – La sagra dei fornelli”: il programma A Modugno arriva “U’arrust – La sagra dei fornelli”: il programma Il prossimo 9 dicembre una grande festa enogastronomica
Grande successo per la Fiera del Crocifisso a Modugno Grande successo per la Fiera del Crocifisso a Modugno Numerose iniziative all'insegna delle tradizioni e dei sapori locali
Il resoconto del primo appuntamento di “Genere in Comune” a Modugno Il resoconto del primo appuntamento di “Genere in Comune” a Modugno Grande successo per la presentazione progetto volto a promuovere le pari opportunità
«Non ho 100 anni ma 1»: Modugno festeggia Mimì Pagano «Non ho 100 anni ma 1»: Modugno festeggia Mimì Pagano Gli auguri del sindaco Nicola Bonasia
© 2001-2024 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.