carabinieri modugno JPG
carabinieri modugno JPG
Cronaca

Modugno, nascondeva cocaina in casa: arrestato 29enne insospettabile

Il giovane aveva occultato la sostanza stupefacente nelle tasche di alcuni giubbotti appesi all’interno dell’armadio della sua cameretta.

I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato L.M., un 29enne, fino a ieri incensurato, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti. In casa aveva oltre un etto di cocaina.
Nell'ambito della continua azione di prevenzione e repressione dei reati in tema di stupefacenti messa in atto dalla Compagnia Carabinieri di Modugno, sotto la lente d'ingrandimento dei militari è finito un 29enne di Bari.
La presenza dell'uomo a Modugno non è passata inosservata ai militari che lo avevano notato soprattutto in prossimità delle abitazioni di soggetti "controindicati".
A quel punto agli investigatori è bastato studiarne i movimenti per un po' e capire le finalità di quegli spostamenti.
Intuito che la sua attività potesse avere a che fare con gli stupefacenti, la scorda mattina è scattato il controllo. Ad aprire la porta dell'abitazione i suoi genitori, mentre lui era ancora immerso tra le braccia di Morfeo. Amaro il suo risveglio. I militari lo hanno informato del motivo del controllo e hanno proceduto alla perquisizione dell'appartamento.
Inutili le cautele adottate dal ragazzo che aveva nascosto parte della sostanza stupefacente nelle tasche di alcuni giubbotti appesi all'interno dell'armadio della sua cameretta.
In tutto, i militari hanno rinvenuto e sequestrato ben 41 cipolline in cellophane, opportunamente sigillate, contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 23 grammi, un altro involucro contenente 100 grammi di cocaina pura ancora da "tagliare" oltre a un bilancino e alla somma contante di euro 100,00 ritenuta provento dell'attività di spaccio.
Droga, bilancino e denaro contante sono stati sottoposti a sequestro e per il 29enne, al termine delle operazioni di polizia giudiziaria, sono scattate le manette ed è stato associato presso la casa circondariale di Bari dove resterà a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
  • carabinieri
  • droga
Altri contenuti a tema
Rapinano e picchiano un 62enne, arrestati due uomini a Modugno Rapinano e picchiano un 62enne, arrestati due uomini a Modugno Dopo essersi introdotto in casa dell'uomo lo avrebbero colpito, portati via 30 euro e le chiavi di casa
Scomparsa da Barletta 13enne di Modugno, ore di ansia per la famiglia Scomparsa da Barletta 13enne di Modugno, ore di ansia per la famiglia Appello social della mamma
Guida senza patente, denunciato 41enne a Modugno Guida senza patente, denunciato 41enne a Modugno L'uomo aveva cercato di sviare i controlli dando i dati del fratello
Reddito di cittadinanza preso illecitamente, denunciato 31enne Reddito di cittadinanza preso illecitamente, denunciato 31enne L'uomo non aveva comunicato il cambio di residenza per continuare ad avere il sussidio
Bloccato in campagna dopo un incidente, salvato dai carabinieri Bloccato in campagna dopo un incidente, salvato dai carabinieri L'uomo si era ribaltato con il suo scooter elettrico
Trovato con hashish e un kalashnikov un 47enne percettore di reddito di cittadinanza, arrestato Trovato con hashish e un kalashnikov un 47enne percettore di reddito di cittadinanza, arrestato L'uomo è stato notato dai carabinieri in centro a Modugno, dove aveva lasciato qualcosa all'interno di una siepe
Trovato con un chilo di cocaina, nei guai un 31enne Trovato con un chilo di cocaina, nei guai un 31enne Con lo stupefacente si potevano confezionare oltre 4mila dosi pari a oltre 100mila euro
Fighter, il cane del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, scova 56 kg di droga a Molfetta Fighter, il cane del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, scova 56 kg di droga a Molfetta Da una prima stima, il valore dello stupefacente sequestrato, qualora immesso nel mercato illecito, si sarebbe aggirato oltre ai 500 mila euro
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.