protezione civile corso
protezione civile corso
Vita di città

Modugno, approvato il nuovo piano di Protezione Civile

Formicola: «Un risultato che premia un lavoro impegnativo durato quattro anni»

È stato approvato all'unanimità dal Consiglio comunale tenutosi il 6 novembre scorso, la nuova pianificazione comunale in materia di Protezione Civile predisposta dall'Amministrazione in carica.

«Un risultato che premia un lavoro impegnativo durato quattro anni – ha spiegato l'Assessore comunale alla Protezione Civile William Formicola –. Lavoro che oggi è fissato in un sistema che consente di avere piena cognizione del territorio. Il nuovo Piano di Protezione Civile mira ad accrescere la sicurezza anche attraverso maggiori livelli di conoscenza e consapevolezza da parte dei cittadini. Oggi è mappato tutto il territorio e tutti gli scenari di rischio (rischi naturali o dovuti all'attività dell'uomo) per un piano degli interventi che non sono solo quelli in emergenza ma anche e soprattutto di prevenzione. Abbiamo di fatto rivisto quasi completamente la pianificazione vigente, con aggiornamenti necessari, oltre che per l'introduzione di nuovi scenari di rischio riguardanti il territorio, anche per nuove disposizioni normative sopravvenute, fra cui principalmente quelle riguardanti l'individuazione delle aree di emergenza, centri operativi e funzioni di supporto, nonché tutto il sistema di allertamento per il rischio meteo-idraulico».

Il 2018 infatti ha visto l'entrata in vigore del nuovo codice della Protezione Civile che ha completamente sostituito la previgente normativa. E con riferimento ai sistemi di allertamento (di informazione alla popolazione sugli eventi meteo previsti e sulle conseguenti criticità attese), il nuovo piano comunale tiene conto sia delle linee guida nazionali che hanno imposto l'omogenizzazione di tali sistemi, sia delle disposizioni regionali che hanno rivisto anche il sistema di allertamento regionale e le attività del Centro Funzionale Decentrato di protezione Civile.

Fra i nuovi scenari introdotti nel piano comunale vi è quello relativo al Rischio Industriale (rischio di natura antropica, cioè dovuto ad iniziative ed attività dell'uomo) che resta, per il territorio di Modugno, il più significativo, anche rispetto a quelli di origine naturale. Parte integrante del nuovo piano è il Web GIS del sistema informativo territoriale del comune di Modugno con la sua cartografia interattiva che, nato per esigenze di conoscenza del territorio legate alla Protezione Civile, si è arricchito di numerosi dati e livelli informativi riguardanti i Lavori Pubblici ed il Patrimonio, Ambiente ed altri settori ancora e si configura oggi come una banca dati contenente informazioni relative a edifici rilevanti vulnerabili, servizi di pubblica utilità, risorse umane e strumentali, strutture operative della Protezione Civile, disservizi e problemi di manutenzione urbana.

L'amministrazione comunale ha inoltre costruito il portale web, dedicato al servizio comunale di Protezione Civile che fornisce un servizio completo di informazione ai cittadini su numerosi aspetti di protezione civile, compreso il sistema di allertamento che vede l'aggiornamento quotidiano dei messaggi di allerta ed avvisi di criticità che ogni giorno dirama il centro funzionale della Regione Puglia compreso, per il periodo di grave pericolosità per gli incendi boschivi. Modugno è stato il primo comune in Puglia ad attivare il sistema di allertamento per rischio incendi boschivi, il bollettino giornaliero di pericolosità per gli incendi. Vi è inoltre una specifica sezione riguardante il Rischio Industriale-RIR (Rischio Incidente Rilevante) attiva già dal 2018, quale strumento di "informazione alla popolazione" previsto dalla legge, dove il cittadino può liberamente consultare le informazioni riguardanti gli scenari di Rischi relativi e le informazioni sugli stabilimenti. Puntuali sul portale sono i riferimenti alle norme di autoprotezione per i cittadini che a seconda dello scenario di rischio o di evento atteso possono preventivamente informarsi sui comportamenti ad adottare caso per caso. Il tutto è consultabile anche mediante una webApp gratuita che consente di ricevere un messaggio di avviso per ogni aggiornamento che venga fatto.

Il nuovo piano comunale della protezione civile è stato realizzato anche grazie al supporto tecnico della 3Plab (ditta specializzata nella realizzazione dei sistemi GIS in ambito di Protezione Civile).
  • protezione civile
Altri contenuti a tema
Prosegue l'ondata di maltempo, allerta gialla su Modugno Prosegue l'ondata di maltempo, allerta gialla su Modugno Anche nella giornata del 13 novembre prevista pioggia, temporali e vento forte
Pioggia e vento su Modugno, è allerta arancione Pioggia e vento su Modugno, è allerta arancione L'avviso della Protezione Civile a partire dalle 20 di questa sera per le successive 24 ore
Settimana della Protezione Civile, gli appuntamenti a Modugno Settimana della Protezione Civile, gli appuntamenti a Modugno Domani mattina dalle 9 alle 13 ci saranno due gazebo espositivi e diverse dimostrazioni. Il programma
Allerta meteo gialla fino alle 20, temporale su Modugno Allerta meteo gialla fino alle 20, temporale su Modugno La Protezione Civile Puglia da ieri aveva diramato l'avviso che prevedeva maltempo
Modugno, online la bozza del piano di Protezione Civile Modugno, online la bozza del piano di Protezione Civile In seguito alla discussione in consiglio comunale possibile scaricare la documentazione e presentare osservazioni, ecco come
Maltempo, la Protezione Civile Puglia dirama un'allerta Arancione Maltempo, la Protezione Civile Puglia dirama un'allerta Arancione Peggiora la situazione su tutta la regione e sul nostro territorio, attenzione fino a domani sera
Campagna, un'ordinanza per prevenire gli incendi Campagna, un'ordinanza per prevenire gli incendi Valida dal 15 giugno al 15 settembre
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.