Carabinieri Auto Imc
Carabinieri Auto Imc
Cronaca

Minacce ed estorsione per debiti di droga, tre arresti

Succede a Bitritto, vittima un uomo che aveva un debito di 600 euro risultato saldato

I carabinieri della stazione di Bitritto hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa di misura cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Procura della Repubblica del luogo, nella quale vengono riconosciuti gravi indizi di colpevolezza nel procedimento a carico di 3 soggetti, indagati a vario titolo per "detenzione e spaccio di sostanza stupefacente" e "tentata estorsione".

I fatti, da cui ha tratto origine il procedimento penale in questione, si sono verificati da giugno a novembre del 2021. Secondo l'impostazione accusatoria accolta dal Gip (fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa), G.G. 33enne, M.M. e A.A. 34enni, tutti già noti alle forze dell'ordine, avrebbero venduto, in più occasioni dosi di cocaina, allorquando, nel mese di novembre, uno di loro, mediante minaccia, avrebbe tentato di costringere la vittima a consegnare loro la somma asseritamente dovuta a titolo di debito accumulato. In particolare, M.M. si sarebbe presentato, in piena notte, presso l'abitazione della vittima, per riscuotere il debito, che successivamente è stato accertato essere inesistente, minacciandola fino ad aggredirla fisicamente al fine di "recuperare" la somma di 50 euro. La situazione non passava inosservata al padre dell'uomo che interveniva per difendere il figlio, il quale una volta divincolatosi dalla presa dell'aggressore ha chiamato i carabinieri.

I militari, una volta intervenuti, hanno identificato i presenti ed effettuato una serie di accertamenti investigativi che ha permesso di tracciare un quadro indiziario secondo il quale il denunciante avrebbe acquistato in quei mesi cocaina, anche a debito, da parte dei tre soggetti, arrivando ad accumulare un debito di 600 euro, successivamente saldato.

Due dei tre indagati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, mentre al terzo, già detenuto per altra causa, la stessa misura è stata notificata in carcere
  • droga
Altri contenuti a tema
Trovato con hashish e un kalashnikov un 47enne percettore di reddito di cittadinanza, arrestato Trovato con hashish e un kalashnikov un 47enne percettore di reddito di cittadinanza, arrestato L'uomo è stato notato dai carabinieri in centro a Modugno, dove aveva lasciato qualcosa all'interno di una siepe
Trovato con un chilo di cocaina, nei guai un 31enne Trovato con un chilo di cocaina, nei guai un 31enne Con lo stupefacente si potevano confezionare oltre 4mila dosi pari a oltre 100mila euro
Operazione antidroga, oltre 100 carabinieri coinvolti e 19 arresti Operazione antidroga, oltre 100 carabinieri coinvolti e 19 arresti In corso l'esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare, tra i comunicati coinvolti anche Modugno
Aggredisce i carabinieri per disfarsi della droga, arrestato 31enne Aggredisce i carabinieri per disfarsi della droga, arrestato 31enne L'uomo aveva con sé 11 grammi di marijuana e 90 euro in contanti
Trovato con hashish pronto per essere spacciato, arrestato 31enne di Modugno Trovato con hashish pronto per essere spacciato, arrestato 31enne di Modugno L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri su segnalazione di alcuni cittadini che lamentavano uno strano via vai di persone
Continua a spacciare nonostante sia ai domiciliari, incastrato dal fiuto di Walley Continua a spacciare nonostante sia ai domiciliari, incastrato dal fiuto di Walley Il cane antidroga ha trovato in casa del giovane hashish, occultato in un cassetto tra i canovacci
In giro con le ruote forate, i carabinieri gli trovano addosso droga. Arrestato In giro con le ruote forate, i carabinieri gli trovano addosso droga. Arrestato L'uomo aveva con sé quattro dosi di marijuana, è stato posto ai domiciliari
Modugno, nascondeva 5 chili di marijuana in casa: arrestato 35enne Modugno, nascondeva 5 chili di marijuana in casa: arrestato 35enne L'uomo era agli arresti domiciliari per associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.