Modugno rifiuti JPG
Modugno rifiuti JPG
Cronaca

Gettano rifiuti speciali nell'indifferenziato, tre denunce a Modugno

I carabinieri li hanno sorpresi mentre smaltivano materiale di risulta proveniente da un’officina meccanica all’interno dell’isola ecologica

Nella tarda mattinata di ieri, i militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia carabinieri di Modugno hanno denunciato in stato di libertà tre soggetti per attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

Nel corso di un servizio i militari hanno sorpreso due individui che a bordo di un furgone si erano introdotti all'interno dell'isola ecologica della "ARO.BA2" e con estrema nonchalance, senza alcuna autorizzazione, avevano iniziato a svuotare il contenuto dello stesso nel cassone dell'autocompattatore ivi presente e preposto alla raccolta dei rifiuti indifferenziati. I militari hanno quindi bloccato i due individui mentre erano ancora intenti a travasare i rifiuti, giustificando il loro comportamento asserendo di fare una cortesia al titolare di una nota officina di Modugno, che aveva fatto opera di pulizia all'interno della sua ditta.

Le immediate verifiche hanno consentito di accertare che non si trattava di rifiuti ordinari, ma catalogabili come rifiuti speciali, visto che consistevano in serbatoi di autoveicoli, filtri di auto, tavole di legno intrise d'olio e altro materiale di risulta proveniente da un'officina meccanica. Appariva evidente che non era quello il luogo e la modalità di smaltimento dei rifiuti in questione atteso che se l'autocompattatore fosse stato in funzione, i rifiuti si sarebbero mischiati con quelli indifferenziati raccolti nel quotidiano servizio svolto in favore della cittadinanza. Approfondito il controllo è stato identificato il "committente" nonché responsabile dell'officina.

Recuperati, i rifiuti speciali sono stati sequestrati insieme al furgone.
  • carabinieri
  • rifiuti
Altri contenuti a tema
Modugno, allarme bomba alla motorizzazione civile Modugno, allarme bomba alla motorizzazione civile Una telefonata ha fatto scattare l'allerta, evacuata la struttura
Scippa una donna a Modugno, denunciato minorenne Scippa una donna a Modugno, denunciato minorenne È accaduto ieri pomeriggio nei pressi dell'abitazione della donna, la borsa riportata dopo il ritrovamento
Modugno, ordina marijuana e hashish online, ma a casa arrivano i carabinieri Modugno, ordina marijuana e hashish online, ma a casa arrivano i carabinieri I militari sono stati allertati dalla società di spedizioni, l'uomo è stato denunciato
La rivoluzione gentile di Retake Modugno, non solo pulizia ma educazione al bello La rivoluzione gentile di Retake Modugno, non solo pulizia ma educazione al bello Quest'oggi i volontari hanno ripulito la zona del mercato del venerdì e messo alcune piantine, sindaco e assessore pronti ad aiutare
Modugno, in auto con droga e contanti: due arresti Modugno, in auto con droga e contanti: due arresti I due sono stati multati anche per essersi spostati fuori comune senza alcuna valida motivazione
Modugno, ripulisce le aiuole dai rifiuti: "Piccolo gesto per migliorare la città" Modugno, ripulisce le aiuole dai rifiuti: "Piccolo gesto per migliorare la città" Nicola De Palo, 30 anni, si occupa della manutenzione di Piazza Einaudi: "Sono alla ricerca di volontari per ripulire altri quartieri"
Auto cannibalizzate e rifiuti pericolosi: denunciato titolare di un'autodemolizione Auto cannibalizzate e rifiuti pericolosi: denunciato titolare di un'autodemolizione I carabinieri di Modugno hanno sequestrato l'area e elevato una sanzione da 1550 euro
Modugno, malore in casa: donna salvata dai carabinieri Modugno, malore in casa: donna salvata dai carabinieri La 51enne è stata ricoverata all'ospedale "Di Venere" in prognosi riservata
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.