elezioni europee
elezioni europee
Politica

Elezioni a Modugno, M24A si tira fuori?

«La direzione nazionale non ha sciolto le riserve relative alla partecipazione del circolo locale alle amministrative»

«Nella serata del 26 giugno 2020, a Modugno, in occasione della manifestazione di presentazione della candidatura a sindaco di Nicola Bonasia, si è fatto riferimento alla partecipazione alla competizione elettorale di Modugno del nostro Movimento nella lista "Modugno col cuore". Si tratta di un evidente malinteso, la direzione nazionale del M24A per l'Equità Territoriale non ha sciolto le riserve relative alla partecipazione del locale circolo M24A – ET alla competizione elettorale di Modugno, nella lista "Modugno col cuore", a sostegno di candidato sindaco Nicola Bonasia». Con queste parole, scritte in una nota firmata Pino Aprile, presidente di M24A - ET giunta nella giornata di ieri, si spacca uno dei fronti a sostegno del candidato Bonasia.

«Una banale incomprensione interna al "Movimento 24 Agosto - Equità territoriale" a livelli sovracomunali, ha generato uno stop della presenza del movimento stesso alle prossime ed imminenti elezioni amministrative del Comune di Modugno - commentano da Modugno col Cuore - Noi pur cercando di comprendere le dinamiche proprie di un neo movimento quale M24A, restiamo "serenamente attoniti" per questa decisione, ma allo stesso tempo, da buoni amici che hanno riposto piena fiducia, consigliamo per le prossime volte, di avere tatto, prudenza, delicatezza e maggiore attenzione ai contesti locali, per poter affermare i propri sani concetti e princìpi, soprattutto quando si è "ospiti", ma al contempo, accolti come padroni di casa, pur non essendolo. Al "Movimento 24 Agosto - Equità Territoriale", auguriamo le migliori fortune per il suo proseguo di crescita; a noi di "Modugno col Cuore" - gruppo che resta integro nella sua conformazione di candidati e apparato organizzativo - e a tutta la coalizione a sostegno del candidato Nicola Bonasia Sindaco per Modugno, l'augurio di un lieto e sereno proseguimento di percorso. Con pacatezza e determinazione andiamo avanti».

In serata è giunto, comunque, il chiarimento della sezione cittadina del Movimento con un comunicato a firma Crocifisso Aloisi: «In qualità di referente regionale per la Puglia di M24A Equità Territoriale mi assumo le responsabilità per l'esito delle trattative tra il nostro Movimento e la coalizione dell'ingegneria Nicola Bonasìa, candidato sindaco a Modugno. Dopo la creazione del circolo, avvenuta a febbraio di quest'anno, abbiamo iniziato fin da subito un dialogo collaborativo e costruttivo finalizzato al sostegno alle prossime elezioni amministrative. Il successivo lock down ha reso complicatissimo la creazione di una lista di candidati con il simbolo del Movimento, come richiesto dal Direttivo per i comuni sopra i 15 mila abitanti. Questo tentativo lo abbiamo cercato fino a qualche giorno fa, insieme ai nostri iscritti del circolo di Modugno. Purtroppo non è stato possibile ed allora ho suggerito la partecipazione in una lista civica dei nostri iscritti candidati, sperando di ottenere la deroga dal direttivo nazionale. Purtroppo non ho avvisato in tempo gli amici del nostro circolo che ogni decisione relativamente alla prossima tornata elettorale sarebbe stata presa il prossimo 12 luglio, data di convocazione del nuovo direttivo. Questa mancanza di comunicazione, per mio errore, ha fatto credere che il Movimento avesse già deciso per la partecipazione a Modugno, ma così non è. Nel frattempo c'è stata la presentazione alla città di Modugno delle liste che appoggiano l'ing. Bonasìa e dunque è venuto fuori il problema. Chiedo personalmente scusa agli amici del circolo di Modugno e al candidato sindaco Nicola Bonasìa per l'inconveniente che si è venuto a creare».

Da chiarire quindi la partecipazione del Movimento alle amministrative, anche se i candidati restano.
  • Elezioni
  • Nicola Bonasia
Altri contenuti a tema
Amministrative a Modugno, l'elenco completo delle preferenze Amministrative a Modugno, l'elenco completo delle preferenze I dati sono ancora ufficiosi, si resta in attesa dell'ufficialità sui membri del nuovo consiglio
Elezioni a Modugno, Italia Giusta: «Sconfitti nel tentativo di continuare a cambiare la città» Elezioni a Modugno, Italia Giusta: «Sconfitti nel tentativo di continuare a cambiare la città» La nota resa pubblica nella serata di ieri quando i risultati hanno delineato il ballottaggio Bonasia- Cramarossa
Modugno va al ballottaggio, tra 15 giorni sceglierà tra Bonasia e Cramarossa il nuovo sindaco Modugno va al ballottaggio, tra 15 giorni sceglierà tra Bonasia e Cramarossa il nuovo sindaco Testa a testa tra i due candidati uno appoggiato da liste civiche, l'altro dal centrosinistra. Male Losole candidato del primo cittadino uscente
Regionali, ecco i seggi per il collegio di Bari: bene il Pd, ce la fa Laricchia Regionali, ecco i seggi per il collegio di Bari: bene il Pd, ce la fa Laricchia La compagine dem porta quattro esponenti in consiglio regionale. Dentro Lopalco e Stea, fuori Picaro e Romito
Amministrative a Modugno, i risultati in diretta Amministrative a Modugno, i risultati in diretta Questa mattina al via lo scrutinio, corsa a 5 per diventare sindaco
Speciale elezioni regionali 2020, in diretta i risultati della provincia di Bari Speciale elezioni regionali 2020, in diretta i risultati della provincia di Bari I principali aggiornamenti in tempo reale con i dati provinciali
Regionali in Puglia, i dati dell'affluenza ai seggi Regionali in Puglia, i dati dell'affluenza ai seggi Le percentuali verranno date alle 12, alle 19 e alle 23 di oggi, e domani alla chiusura alle 15
Amministrative a Modugno, i dati dell'affluenza ai seggi Amministrative a Modugno, i dati dell'affluenza ai seggi Le percentuali verranno date alle 12, alle 19 e alle 23 di domenica, e lunedì alla chiusura alle 15
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.