IMG WA
IMG WA
Attualità

Di Lella (PD provinciale) al partito cittadino: 'Facciamo unità. E rispettiamo il patto di coalizione'

La settimana scorsa Cramarossa ha promosso la sua candidatura a sindaco appoggiato da otto simboli

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il responsabile organizzativo del PD provinciale Terra di Bari Tania Di Lella già segretario del partito fino a cinque anni fa firma con altri 42 iscritti al PD un documento nel quale ribadisce la necessità di 'ripensare al patto di coalizione firmato un anno fa'. Di seguito il testo.
'Siamo ad un tornante importantissimo per la
Storia politica di Modugno e non possiamo permetterci di lasciarci dividere. Sì dopo 7 anni di Magronismo che ha liquidato la voglia di crescita della nostra Città, abbiamo il dovere di costruire un progetto riformista unitario che possa far svegliare la nostra Città dall'imbambolamento in cui versa per lo sterile dualismo tra i cultori della presunta purezza morale (tutta da dimostrare visti i protagonisti) ed i c.d. palazzinari. A questa forzosa alternativa ci ha ridotto una retorica che non ha prodotto alcun risultato positivo per i modugnesi. Per noi esistono le persone perbene ed i delinquenti ed entrambe le categorie prescindono dall'attività lavorativa: noi vogliamo stare con le persone oneste senza pregiudizi di partenza che in realtà celano solo uno sfrenato carrierismo senza popolo. Ecco perché chiediamo semplicemente al nostro Partito, il PD, ed a tutte le forze politiche che lo scorso aprile hanno promosso e siglato un accordo per fare una coalizione di rispettare i PATTI. Nell'accordo c'era pure scritto che la guida della coalizione avrebbe potuto essere scelta col metodo democratico delle primarie se non vi fosse stato accordo unanime. Ecco noi chiediamo solo che si rispettino i patti assunti, lo Statuto del PD che parla esplicitamente di primarie e l'intelligenza di tanti che come noi credono nel valore dell'Unità da anteporre a qualsiasi interesse particolare. Noi siamo democratici ed abbiamo fiducia nel popolo...è arrivato il momento che tutti provino la stessa fiducia!!!'
  • cramarossa
  • pd
  • di Lella
Altri contenuti a tema
Regionali Puglia, Giovani Democratici: «Mettiamo da parte individualismi e divisioni» Regionali Puglia, Giovani Democratici: «Mettiamo da parte individualismi e divisioni» Una lunga nota della sezione giovanile del PD invita il centro sinistra all'unione per continuare il percorso intrapreso 15 anni fa
Primo Maggio a Modugno, festa dei lavoratori o del lavoro che non c'é? Primo Maggio a Modugno, festa dei lavoratori o del lavoro che non c'é? Incontro online organizzato dal candidato sindaco Cramarossa su un tema d'attualità specialmente ai tempi del Coronavirus
Cramarossa 'ci mette' di nuovo la faccia: «Ripartiamo dall'ascolto e dalla partecipazione» Cramarossa 'ci mette' di nuovo la faccia: «Ripartiamo dall'ascolto e dalla partecipazione» Il candidato sindaco ha presentato questa mattina la sua candidatura in vista delle elezioni amministrative di maggio
Cramarossa (PD) a Modugno: «Vi spiego perché ho deciso di ricandidarmi» Cramarossa (PD) a Modugno: «Vi spiego perché ho deciso di ricandidarmi» Domani la presentazione della squadra e del programma in vista delle elezioni amministrative di maggio
Lacarra: 'Il PD ha scelto Cramarossa candidato sindaco. Anche se per 23 voti' Lacarra: 'Il PD ha scelto Cramarossa candidato sindaco. Anche se per 23 voti' Il segretario regionale del partito: 'Fermiamo l'empasse culturale di buoni e cattivi'
Primarie, il comitato regionale: "Brutto comunicato contro Di Lella. La scelta delle sedi ha seguito criteri precisi" Primarie, il comitato regionale: "Brutto comunicato contro Di Lella. La scelta delle sedi ha seguito criteri precisi" Una nota dopo l'intervento del segretario cittadino del PD Silvestri
Primarie PD, a Modugno si va verso la riconferma di Emiliano Primarie PD, a Modugno si va verso la riconferma di Emiliano Al momento 200 voti per il presidente della Regione
PD di Modugno: "la giunta Magrone sta dando spettacolo. Sì tratta di un regolamento di conti tra loro" PD di Modugno: "la giunta Magrone sta dando spettacolo. Sì tratta di un regolamento di conti tra loro" Diffamazione e ingiurie sui social dopo la cacciata di Alfonsi
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.