Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Colpi di pistola contro casa e auto di una famiglia, indagano i carabinieri

Gli atti sembrerebbero legati all'arresto di un membro della famiglia, trovato in possesso di un ingente quantitativo di droga

Atti intimidatori contro una famiglia a Modugno, i carabinieri sono sulle tracce degli esecutori materiali e dei mandanti.

Tutto ha inizio circa un mese fa, quanto i carabinieri della compagnia di Modugno intervengono, in seguito a segnalazione, presso un'abitazione sita in una zona rurale. Ignoti, nel corso della serata, avevano esploso dei colpi d'arma da fuoco verso un'immobile. A richiedere l'intervento dei militari era stata la proprietaria di casa, allarmata dai colpi che aveva avvertito. Giunti sul posto gli uomini dell'Arma avevano avuto modo di constatare che erano stati esplosi 5 colpi d'arma da fuoco contro l'abitazione abitata dal nucleo familiare della donna, attualmente composto dalla stessa e dalla famiglia della figlia.

Quest'ultima, proprio nella stessa mattinata, si era presentata in caserma per denunciare di essere stata vittima di un altro atto intimidatorio, denunciando che ignoti, la sera prima, sempre mentre si trovava in casa con la madre, avevano esploso dei colpi di pistola contro la sua autovettura che era stata danneggiata nello sportello posteriore.

Indiscrezioni lasciano intuire che gli episodi in questione siano inequivocabilmente collegati tra di loro e sembrerebbero maturati in un ambiente criminale contraddistinto da soggetti dediti al traffico di sostanze stupefacenti. Infatti, il figlio e fratello delle vittime, poche settimane prima, era stato tratto in arresto dagli stessi militari poiché trovato in possesso di un ingente quantitativo di marijuana.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Bloccato in campagna dopo un incidente, salvato dai carabinieri Bloccato in campagna dopo un incidente, salvato dai carabinieri L'uomo si era ribaltato con il suo scooter elettrico
Fighter, il cane del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, scova 56 kg di droga a Molfetta Fighter, il cane del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, scova 56 kg di droga a Molfetta Da una prima stima, il valore dello stupefacente sequestrato, qualora immesso nel mercato illecito, si sarebbe aggirato oltre ai 500 mila euro
Minacce di morte ad un gestore di sala scommesse, condanne definitive per 6 persone Minacce di morte ad un gestore di sala scommesse, condanne definitive per 6 persone I provvedimenti riguardano fatti commessi il 31 marzo 2019 a Modugno, tre di loro erano già in carcere e due ai domiciliari
Recuperata a Modugno dai Carabinieri una pistola con 98 munizioni Recuperata a Modugno dai Carabinieri una pistola con 98 munizioni Scatta l'arresto: l'uomo nascondeva in casa anche 48 grammi di hashish
Fugge all'alt dei carabinieri, arrestato 33enne a Modugno Fugge all'alt dei carabinieri, arrestato 33enne a Modugno L'uomo era stato sorpreso insieme ad altri due soggetti, nella loro auto oggetti per lo scasso
Carabinieri irrompono in casa di un 41enne ai domiciliari, sequestrata droga e una pistola Carabinieri irrompono in casa di un 41enne ai domiciliari, sequestrata droga e una pistola I militari insospetti dal grande via vai dalla casa dell'uomo
Bomba contro un negozio a Modugno, due arresti Bomba contro un negozio a Modugno, due arresti Sono accusati di aver danneggiato la porta d'ingresso e parte del soffitto della "Galleria Commerciale"
Carabinieri, la compagnia di Modugno accoglie di nuovo Bitonto e Palo del Colle Carabinieri, la compagnia di Modugno accoglie di nuovo Bitonto e Palo del Colle Ufficializzato lo storico passaggio: le due stazioni dicono addio a Molfetta
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.