il manubrio di un monopattino
il manubrio di un monopattino
Attualità

Bonus monopattino, i cittadini di Modugno possono richiederlo. Ecco come

La città rientra nel bando in quanto facente parte della Città Metropolitana di Bari, vi spieghiamo cosa fare

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il bonus mobilità previsto dall'ultimo decreto del Governo potrà essere utilizzato anche dai cittadini di Modugno. Un chiarimento in merito è giunto, infatti, dal Ministero dell'Ambiente che spiega che: «Possono usufruire del buono mobilità per l'anno 2020 i maggiorenni che hanno la residenza (e non il domicilio) nei capoluoghi di Regione (anche sotto i 50 mila abitanti), nei capoluoghi di Provincia (anche sotto i 50 mila abitanti), nei Comuni con popolazione superiore a 50 mila abitanti e nei comuni delle Città metropolitane (anche al di sotto dei 50 mila abitanti)».

La città di Modugno, quindi, rietrando nella Città Metropolitana di Bari, rientra a pieno titolo nel bando. Il contributo previsto per chi volesse fare richiesta è pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque, non può superare i 500 euro. È valido per l'acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica (ad es. monopattini, hoverboard e segway) oltre che per l'utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale, esclusi quelli mediante autovetture.

In una prima fase, la cifra verrà rimborsata direttamente al cittadino, successivamente invece l'utente pagherà il corrispettivo pari al 40% e sarà il negoziante a dover richiedere il rimborso. Per la richiesta sarà necessario utilizzare una apposita applicazione web disponibile sul sito del Ministero, per accedere alla quale è necessario avere le credenziali SPID. Per cui ora si dovrà provvedere all'acquisto, conservare la fattura e nel momento in cui sarà disponibile la piattaforma inoltrare la richiesta di rimborso.

Ricordiamo che non è ammissibile l'acquisto di accessori (caschi, batterie, catene, lucchetti, ecc.), mentre possono essere acquistati veicoli usati per la mobilità personale e bici usate.
  • bonus
Altri contenuti a tema
Rifiuti, i conti non tornano. Chi paga cosa e come? Rifiuti, i conti non tornano. Chi paga cosa e come? Cramarossa (Pd): 'Come mai la delibera di Consiglio diventa determina?''
© 2001-2020 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.