Il consiglio comunale
Il consiglio comunale
Politica

Bilancio approvato a Modugno, la nota di "Italia Giusta secondo la Costituzione"

"L'amministrazione Magrone ha liberato i conti del Comune dalla pesantissima eredità ricevuta dalle precedenti"

Riceviamo e pubblichiamo una nota di "Italia Giusta secondo la Costituzione" relativa all'approvazione nel consiglio comunale dello scorso 31 luglio del bilancio del Comune di Modugno.

«Un bilancio finalmente liberato dallo spettro del dissesto finanziario, grazie al fatto che questa amministrazione ha compiuto, nei quattro anni trascorsi dall'insediamento del Sindaco Magrone, nel giugno 2015, un'opera che rimarrà nella storia. Ha infatti liberato i conti del Comune di Modugno dalla pesantissima eredità ricevuta dalle amministrazioni precedenti: nel 2015 il Comune di Modugno era sull'orlo del dissesto finanziario con le casse vuote, pignoramenti per 7 milioni di euro e la necessità di pagare continuamente debiti fuori bilancio per decine di milioni di euro. Qualunque altra amministrazione pubblica sarebbe finita in bancarotta. L'amministrazione Magrone no. Anzi, in particolare col lavoro dell'assessore al Bilancio, Dino Banchino, e di dipendenti e responsabili dei settori Entrate e Finanze, e con un impegno spasmodico del Sindaco Magrone, di tutta la giunta e del personale, questa amministrazione è riuscita a realizzare in quattro anni quasi tutto il programma nell'interesse della comunità. Con provvedimenti importanti soprattutto in tema di ambiente, di salute, di sicurezza e messa a norma delle scuole, di opere di manutenzione straordinaria per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini. Finalmente, per la prima volta in quattro anni, grazie al difficilissimo lavoro svolto, si può parlare liberamente di come utilizzare le risorse del Comune. Oggi che da questa amministrazione sono stati onorati i debiti fatti dalle amministrazioni passate 10, 20, 30 e persino 40 anni fa, i consiglieri di maggioranza per la prima volta possono discutere liberamente di come impiegare le risorse del Comune perché debiti e pignoramenti sinora avevano ingessato e bloccato il bilancio. Il dibattito pubblico e trasparente e l'approvazione dell'assestamento di bilancio, avvenuta in maniera compatta da parte della maggioranza, nel consiglio del 31 luglio scorso, danno la conferma piena e totale della vitalità di questa giunta e di questa compagine».
  • consiglio comunale
  • bilancio
  • assestamento di bilancio
Altri contenuti a tema
Domani ultimo Consiglio Comunale prima della pausa estiva. In aula l'assestamento di Bilancio Domani ultimo Consiglio Comunale prima della pausa estiva. In aula l'assestamento di Bilancio Fondi per scuole, bonus lavoro e manifestazioni
Modugno, in Consiglio si discute di Protezione Civile e sistema informativo territoriale Modugno, in Consiglio si discute di Protezione Civile e sistema informativo territoriale Seduta straordinaria prevista per domani pomerighio, due i punti all'ordine del giorno. Possibile seguirlo in diretta streaming
Consulta giovanile a Modugno, il consiglio dice Sì Consulta giovanile a Modugno, il consiglio dice Sì Approvata ieri in seduta la proposta dei consiglieri di minoranza
Consiglio del 31 dicembre last minute per salvare i cittadini Consiglio del 31 dicembre last minute per salvare i cittadini Polemica anche a fine anno. La minoranza salva il numero legale
Il consigliere Priore contro Delzotti: 'Sono come un topo che scappa? Si tratta di diffamazione' Il consigliere Priore contro Delzotti: 'Sono come un topo che scappa? Si tratta di diffamazione' La replica all'esponente piddino. Querela?
Luminarie e mercatini: cominciano le feste ( e le polemiche) Luminarie e mercatini: cominciano le feste ( e le polemiche) Botta e risposta in Consiglio sulla variazione di bilancio da 35mila euro
A.A.A cercasi l'assessore Comunale alla Cultura A.A.A cercasi l'assessore Comunale alla Cultura Dopo la mail di addio non ha ancora formalizzato (con protocollo) le dimissioni
Domani si torna in aula per il Consiglio comunale Domani si torna in aula per il Consiglio comunale Interpellanze e commissioni
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.