Le immagini delle fototrappole
Le immagini delle fototrappole
Territorio e Ambiente

Abbandono rifiuti, le fototrappole incastrano i primi incivili a Modugno

«Fa specie vedere con quanta naturalezza e noncuranza si abbandoni immondizia per strada»

Primi risultati per il sistema di videosorveglianza e di fototrappole installate in città e nelle campagne circostanti da qualche settimana.

Con un lungo post il sindaco Nicola Bonasia commenta le immagini che immortalano gli incivili mentre abbandonano rifiuti ovunque.

«Non è mia intenzione mettere alla pubblica gogna gli errori o i reati che una persona commette - scrive il primo cittadino - In questo caso, però, mi sento in dovere di farlo. Perché serva da monito per tutti e perché, soprattutto, si sappia che non lasceremo passare liscio alcun gesto di inciviltà, soprattutto per quel che riguarda l'ambiente e gli spazi comuni della nostra città».
«Fa specie vedere con quanta naturalezza e noncuranza si abbandonano i rifiuti per strada - aggiunge - questa volta, però, a questi incivili è andata molto male, perché individuati e presto sanzionati. Saremo inflessibili e faremo in modo che telecamere e fototrappole siano installate a rotazione in punti sempre diversi, in modo da coprire costantemente tutto il territorio. Stiamo facendo il possibile per una città decorosa e pulita, eseguiamo periodicamente controlli di polizia giudiziaria, stiamo instaurando una collaborazione proficua con l'azienda del servizio igiene anche grazie agli uffici Ambiente e Polizia Municipale e agli assessori Gianfranco Spizzico e Beppe Montebruno. Non permetteremo che qualche incivile possa rendere vano tutto questo impegno».
  • rifiuti
Altri contenuti a tema
Rifiuti e deiezioni canine per le strade di Modugno, "sporcaccioni" incastrati dalle telecamere Rifiuti e deiezioni canine per le strade di Modugno, "sporcaccioni" incastrati dalle telecamere Bonasia: «In attesa dei nuovi dispositivi, ruoteremo quelli mobili per coprire ancora più zone della città»
Rifiuti nelle campagne a Modugno: "Stupro continuo che sembra non conoscere sosta" Rifiuti nelle campagne a Modugno: "Stupro continuo che sembra non conoscere sosta" Domenica di pulizia per il Gruppo di Lavoro per la prevenzione dei Fenomeni a danno dell’Ambiente e della Salute Pubblica di Gens Nova
Produrre biometano da rifiuti organici, la nuova vita di Tersan a Modugno Produrre biometano da rifiuti organici, la nuova vita di Tersan a Modugno Si tratta del primo impianto del genere in Puglia, ieri l'inaugurazione alla presenza delle autorità del territorio
Raccolta rifiuti, chiuso per ristrutturazione il Centro Comunale Raccolta rifiuti, chiuso per ristrutturazione il Centro Comunale Una postazione ecologica itinerante a sostituzione verrà allestita al parco San Pio
Smaltivano rifiuti stradali in fondi agricoli: 2 arresti, 50 denunce e il sequestro di un impianto a Modugno Smaltivano rifiuti stradali in fondi agricoli: 2 arresti, 50 denunce e il sequestro di un impianto a Modugno L’attività di traffico illecito di rifiuti speciali avrebbe interessato le province di Foggia, Bat, Bari e Brindisi
Un nuovo centro di raccolta per Modugno, il progetto candidato ad un bando del ministero Un nuovo centro di raccolta per Modugno, il progetto candidato ad un bando del ministero Il nuovo CCR sarà un impianto moderno e complementare ai tradizionali servizi di raccolta differenziata
Modugno, i nuovi cestini durano meno di una settimana Modugno, i nuovi cestini durano meno di una settimana Lo sfogo social del sindaco Bonasia
Lotta agli incivili, nuovi cestini per la città di Modugno Lotta agli incivili, nuovi cestini per la città di Modugno Installazione nelle zone che risultano più sprovviste
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.