zucche di halloween
zucche di halloween
Cronaca

Timori per la notte di Halloween, il farmacista scrive al Comune

La paura è che al quartiere Cecilia possano ripetersi i diversi atti vandalici accaduti negli scorsi anni

Tra pochi giorni sarà la notte di Halloween. Ma se in Italia non siamo ancora abituati completamente all'idea della festa, e dei bambini che girano mascherati da mostri chiedendo "dolcetto o scherzetto?", da anni ormai sono troppi i ragazzini che hanno invece acquisito il peggio di questa giornata fatto di vandalismo a suon di uova e farina lanciati contro autobus e vetrine. E, con il timore di quanto possa accadere, il farmacista Leo Stanzione del quartiere Cecilia ha voluto scrivere all'amministrazione comunale.

«Gentile dottor Montebruno -. si legge nella missiva rilanciata via social - in qualità di titolare della farmacia Stanzione sita in via Pescara 25 al quartiere Cecilia di Modugno e raccogliendo la richiesta di tanti cittadini e dei numerosi esercizi commerciali del quartiere, Le chiedo di predisporre la presenza di almeno una pattuglia di vigili urbani al quartiere Cecilia dal tramonto e fino alla chiusura delle attività commerciali per la sera del 31 ottobre, in cui numerosi gruppi di ragazzini abitualmente approfittando dei festeggiamenti di Halloween seminano il panico per le principali e poche vie commerciali del quartiere. La ringrazio sin da ora per la sua certa disponibilità e vicinanza alle nostre esigenze».

La speranza è quella che un pattugliamento del territorio possa scongiurare atti vandalici. Nei prossimi giorni capiremo se tale richiesta potrà essere accettata e in che modo.
  • halloween
Altri contenuti a tema
Halloween, è passata la festa. Tra polemica e non Halloween, è passata la festa. Tra polemica e non In giro per le vie della città bambini e genitori
Con Miragica a Molfetta è già tempo di Halloween Con Miragica a Molfetta è già tempo di Halloween Divertimento da brivido per tre domeniche consecutive, il 14, il 21 e il 28 ottobre
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.