Il quartiere Cecilia
Il quartiere Cecilia
Politica

Modugno, PSI: «No a campagna elettorale sulla "puzza"»

«Si eviti lo scaricabarile e si lavori tutti insieme per trovare una soluzione»

«Non è la campagna elettorale della puzza. E non deve esserlo, dato che questo è un problema che non ha matrici politiche».

Inizia così una lunga nota, attraverso cui anche il PSI Modugno dice la sua sull'annoso problema dei cattivi odori che in questi giorni tiene banco a Bari e a Modugno.

«La puzza non è indirizzata a sinistra o a destra - proseguono - ma disturba tutti i cittadini, per questo va eliminata. Non avendo noi una storia politica influenzata anche da scelte operative su questa vicenda, ci chiediamo in primis se esiste un censimento, una mappatura di tutte le attività che interessano l'area modugnese fino ad allargare il raggio d'azione ai Paesi limitrofi. E, per non girare troppo intorno alle reali fonti di queste molestie olfattive, senza ripeterci oltremodo, riteniamo che non possono essere prese misure drastiche rispetto agli impianti di compostaggio che sono necessari per la raccolta differenziata. Ergo, rivolgiamo un appello alle varie Istituzioni: Regione Puglia, Città Metropolitana di Bari, Comune di Bari, Comune di Modugno, ARPA, NOE, affinché chi ha rilasciato le apposite autorizzazioni eserciti un'attività di controllo volto eventualmente a far ridurre il carico lavorativo, al fine di ridurre le emissioni».

«Chiediamo alla Regione Puglia - concludono - l'istituzione responsabile al ramo, di attuare un piano che preveda maggiori impianti di compostaggio per alleggerire la materia già lavorata dai pochi impianti presenti. Si eviti quindi il logorato ed inutile gioco dello scaricabile, perché come sempre chi ci rimette della propria salute sono proprio i cittadini, ormai stanchi di queste bagarre politiche ed in attesa di una risoluzione attesa non da oggi, ma da anni. Si lavori incessantemente, tutti insieme, alla ricerca di una soluzione congeniale, e non a dimostrare di essere più bravi di altri, o meno responsabili di qualcuno».
  • modugno
  • comitato pro ambiente modugno
Altri contenuti a tema
Giornata delle forze armate, le celebrazioni a Modugno Giornata delle forze armate, le celebrazioni a Modugno Alle 11 in piazza Sedile si svolgerà la Cerimonia dell'Alzabandiera
"Premio 1000 anni della Città di Modugno", omaggio alla città degli studenti dell'accademia "Premio 1000 anni della Città di Modugno", omaggio alla città degli studenti dell'accademia Saranno proiettati i cortometraggi realizzati dagli studenti dei corsi di Digital Video e Sound Design
L'estate a Modugno non è finita, il calendario dei prossimi eventi L'estate a Modugno non è finita, il calendario dei prossimi eventi «Facciamo in modo che la stagione duri il più a lungo possibile»
Modugno, laboratori ed escursioni dedicate ai ragazzi durante le festività natalizie Modugno, laboratori ed escursioni dedicate ai ragazzi durante le festività natalizie L'amministrazione comunale, in collaborazione con la Cooperativa SoleLuna, ha organizzato un ciclo di eventi per festeggiare il Natale
Modugno, da oggi i treni viaggiano sul binario interrato. Fal: "Impegno mantenuto" Modugno, da oggi i treni viaggiano sul binario interrato. Fal: "Impegno mantenuto" I lavori di interramento della stazione e di 2 km di linea ferroviaria a Modugno sono andati avanti senza mai interrompere la circolazione ferroviaria
Modugno, comune avvia procedimento per l'acquisizione di Porto Torres. Bonasia: "Giornata storica" Modugno, comune avvia procedimento per l'acquisizione di Porto Torres. Bonasia: "Giornata storica" Entro pochi mesi l'area potrà essere annessa al demanio comunale. Partiranno opere di manutenzione straordinaria.
Modugno, mille nuovi alberi nel parco Asi: parte l'intervento di forestazione urbana Modugno, mille nuovi alberi nel parco Asi: parte l'intervento di forestazione urbana L'iniziativa rientra in Mosaico Verde, la campagna nazionale per la riqualificazione di aree urbane ed extraurbane e la tutela dei boschi esistenti ideata e promossa da AzzeroCO2 e Legambiente
Sorpresi a rubare olive in un terreno: quattro denunce Sorpresi a rubare olive in un terreno: quattro denunce All'arrivo dei carabinieri avevano caricato oltre un quintale di olive
© 2001-2022 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.