colloquio
colloquio
Scuola e Lavoro

Modugno, online il bando per i Navigator

Si ricercano 78 figure sul territorio di Bari, scadenza il prossimo 8 maggio

Finalmente online dopo diversi rinvii il bando per accedere alla prova preselettiva per selezionare i 3 mila navigator in tutta Italia e anche a Bari è corsa a partecipare. D'altronde sono molti i disoccupati e l'opportunità non è male, dato che prevede una collaborazione che durerà fino al 30 aprile 2021 con un compenso annuo lordo che supera i 27 mila euro, oltre a 300 euro lordi mensili previsti a titolo di rimborso spese per viaggio, vitto e alloggio. In Puglia sono disponibili 248 posti di cui 78 a Bari.

All'interno del discorso Reddito di Cittadinanza la figura del Navigator è centrale, come sottolineano, in quanto riguarderà: «L'assistenza tecnica fornita da ANPAL Servizi S.p.A. ai Centri per l'Impiego, e sarà selezionata e formata per supportarne i servizi e per integrarsi nel nuovo contesto caratterizzato dall'introduzione del Reddito di Cittadinanza, per il quale l'obiettivo è di assicurare assistenza tecnica ai CPI, valorizzando le politiche attive regionali, anche in una logica di case management da integrare e da implementare con le metodologie e tecniche innovative che saranno adottate per il reddito di cittadinanza».

Da ieri sul sito di Arpal è disponibile una pagina in cui si possono visionare il regolamento e l'avviso pubblico, inoltre c'è un link che rimanda al sito Inps tramite il quale è possibile inoltrare la domanda. Ricordiamo che per accedere al servizio online è necessario il possesso di un codice PIN rilasciato dall'INPS oppure di una identità SPID o di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

Fondamentale avere i requisiti di ammissibilità senza i quali non si potrà essere selezionati per la prova preselettiva che si svolgerà in: "distinte sessioni d'esame, anche al fine di garantire la correttezza e il buon andamento della selezione". La prova consisterà in un test a risposta multipla fatto da 100 domande da rispondere in un tempo massimo di 100 minuti. Informazioni dettagliate sono disponibili a questo link.
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Olisistem, Damascelli: "Un’intera azienda potrebbe essere cancellata dalla zona industriale di Modugno" Olisistem, Damascelli: "Un’intera azienda potrebbe essere cancellata dalla zona industriale di Modugno" Il consigliere regionale ha presentato una interrogazione chiedendo alla Regione Puglia di intervenire
Kuehne&Nagel a Modugno, garantita la continuità occupazionale Kuehne&Nagel a Modugno, garantita la continuità occupazionale La soddisfazione dei sindacati: «Il risultato ottenuto non era per nulla scontato»
Giornata di reclutamento per Maldarizzi Automotive a Porta Futuro Giornata di reclutamento per Maldarizzi Automotive a Porta Futuro Si scelgono hostess e steward per lo stand in Fiera del Levante
Olisistem di Modugno, appuntamento tra le parti in Regione Puglia Olisistem di Modugno, appuntamento tra le parti in Regione Puglia Domani incontro a Bari, intanto prosegue lo stato di agitazione da parte dei kavoratori
Caso Olisistem di Modugno, Sorgenia scrive ai lavoratori Caso Olisistem di Modugno, Sorgenia scrive ai lavoratori «Gli ultimi eventi ci hanno convinto a cercare una soluzione alternativa, che preservasse anche la vostra attività e il vostro futuro»
Ex Om e Bosch, Longo: «La Puglia deve stringersi al fianco di questi lavoratori» Ex Om e Bosch, Longo: «La Puglia deve stringersi al fianco di questi lavoratori» Il vicepresidente del consiglio regionale dice la sua su due situazioni critiche
Respinto il ricorso della Trascom di Modugno, l'appalto Inps è di Comdata Respinto il ricorso della Trascom di Modugno, l'appalto Inps è di Comdata Dopo mesi di attesa arriva la doccia fredda, si punta al mantenimento dei livelli occupazionali ma sono molti i dubbi
Dipendenti in sit-in alla Olisistem di Modugno: «Sorgenia resta con noi» Dipendenti in sit-in alla Olisistem di Modugno: «Sorgenia resta con noi» L'azienda che offre servizi di call center ha perso la commessa con il colosso dell'energia
© 2001-2019 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.