Il pozzo
Il pozzo
Attualità

Modugno, dagli scavi di Aqp spunta un pozzo del XVI secolo

Verifiche in corso, si stanno valutando iniziative per la valorizzazione del sito

I lavori di risistemazione delle reti idriche e fognarie dell'Aqp in via X Marzo, sono giunti in corrispondenza del noto pozzo fatto costruire nel XVI secolo dalla regina Bona Sforza (in prossimità dell'ingresso dell'Oratorio).

L'ufficio dei Lavori Pubblici aveva segnalato l'esistenza del prestigioso manufatto all'impresa incaricata, pertanto il corso dello scavo ha puntualmente seguito una deviazione.

L'Amministrazione Comunale sta valutando iniziative di concerto con la Soprintendenza per la valorizzazione di tale rinvenimento (peraltro avvenuta nella cornice di Modugno Millenaria).
  • aqp
Altri contenuti a tema
On air la nuova campagna di Acquedotto Pugliese “Le persone, l’acqua. La nostra visione di prosperità” On air la nuova campagna di Acquedotto Pugliese “Le persone, l’acqua. La nostra visione di prosperità” Le persone al centro della comunicazione. La pianificazione è online e sui media tradizionali
Grumo Appula, Aqp al lavoro per rendere più efficiente il servizio Grumo Appula, Aqp al lavoro per rendere più efficiente il servizio Investimento pari a 3,1 milioni di euro cofinanziato dalla Regione Puglia
"Puglia, una ricetta di successo" "Puglia, una ricetta di successo" I 183 depuratori di Acquedotto Pugliese sono un ingrediente fondamentale
Online “AQP f@cile”, il nuovo sportello commerciale di Acquedotto Pugliese Online “AQP f@cile”, il nuovo sportello commerciale di Acquedotto Pugliese Gestire il contratto AQP con pochi clic da pc, tablet e cellulare è più facile
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.