carabinieri modugno JPG
carabinieri modugno JPG
Cronaca

Modugno, aggrediscono e rapinano una prostituta. Arrestati due giovani

I Carabinieri hanno colto in flagranza il reato compiuto da ragazzi residenti a Grumo Appula

I Carabinieri della Compagnia di Modugno, hanno tratto in arresto nella flagranza di reato un 29enne italiano e un 23enne di origini marocchine, entrambi residenti a Grumo Appula, ritenuti, fatta salva la valutazione nelle fasi successive con il contributo della difesa, responsabili in concorso tra loro dei reati di rapina aggravata e lesioni personali.

Domenica scorsa, in pieno giorno, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Modugno nel transitare sulla complanare della ex S.S. 96, in agro di Palo del Colle, hanno incrociato un giovane che sostava a bordo di un'autovettura: era fermo, a poca distanza da una delle roulotte dove, giornalmente, giovani donne, perlopiù straniere, sono dedite alla prostituzione.

In quegli attimi, il conducente è stato raggiunto da un altro uomo, più giovane, che faceva ritorno dalla roulotte correndo; i due si sono allontanati velocemente ancor prima di essere fermati dalla pattuglia.

In tale frangente, dalla roulotte è uscita in lacrime una donna, sudamericana, la quale ha riferito di essere stata rapinata dal giovane che, poco prima, era uscito dalla stessa roulotte. Ne è scaturito un inseguimento durante il quale i due giovani riuscivano momentaneamente a far perdere le loro tracce, salvo poi essere rintracciati presso un locale sito nel centro di Grumo Appula, sebbene si fossero già disfatti della somma pari a 90 euro oggetto della rapina.

I militari dell'Arma sono poi ritornati sul posto della rapina rinvenendo, occultato tra l'erba sul ciglio della strada, il coltello con il quale la donna era stata minacciata.

I due fermati, le cui responsabilità dovranno essere accertate nel corso del successivo giudizio, sono stati arrestati su disposizione dell'Autorità Giudiziaria sottoposti agli arresti domiciliari in attesa della convalida, tenutasi nella giornata odierna innanzi al GIP del Tribunale di Bari che ha poi disposto, per entrambi, la prosecuzione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Truffa di 12mila euro a un anziano disabile: i Carabinieri di Modugno arrestano una 22enne di Napoli Truffa di 12mila euro a un anziano disabile: i Carabinieri di Modugno arrestano una 22enne di Napoli Si era spacciata come funzionaria delle poste recandosi a casa dell'uomo
Si era allontanato da Modugno l'estate scorsa, arrestato latitante in Spagna Si era allontanato da Modugno l'estate scorsa, arrestato latitante in Spagna La stretta collaborazione con la Polizia Francese e la Polizia Spagnola ha consentito di localizzare e arrestare Daci Vullnet, di origini albanesi
Furto aggravato ai danni di un'azienda di Modugno, 3 soggetti agli arresti domiciliari Furto aggravato ai danni di un'azienda di Modugno, 3 soggetti agli arresti domiciliari Il provvedimento scaturisce dall’indagine condotta da personale della Stazione Carabinieri locale
Triste notizia per Modugno, trovata morta Giulia Maffei Triste notizia per Modugno, trovata morta Giulia Maffei Il corpo della 57enne sarebbe stato rinvenuto in campagna
Sequestro di oltre 40 chilogrammi di "fuochi d'artificio" tra Bari e provincia Sequestro di oltre 40 chilogrammi di "fuochi d'artificio" tra Bari e provincia Le attività svolte dai Carabinieri hanno lo scopo di limitare i pericoli per chi utilizza fuochi non certificati
I Carabinieri di Modugno arrestano a Trepuzzi rapinatore in fuga I Carabinieri di Modugno arrestano a Trepuzzi rapinatore in fuga I reati contestati riguardano una rapina, un'altra tentata rapina, aggressione e resistenza a pubblico ufficiale
Modugno, stalking e minacce all’ex compagno: in 3 agli arresti domiciliari Modugno, stalking e minacce all’ex compagno: in 3 agli arresti domiciliari I fatti per cui sono responsabili sarebbero iniziati a giugno 2018
Sorpresi a rubare un'auto tentano di investire i carabinieri Sorpresi a rubare un'auto tentano di investire i carabinieri È successo ieri notte a Binetto. I ladri fuggiti a piedi, i militari non hanno riportato lesioni gravi
© 2001-2024 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.