Il clean-up di oggi a Modugno di Retake
Il clean-up di oggi a Modugno di Retake
Territorio e Ambiente

La rivoluzione gentile di Retake Modugno, non solo pulizia ma educazione al bello

Quest'oggi i volontari hanno ripulito la zona del mercato del venerdì e messo alcune piantine, sindaco e assessore pronti ad aiutare

Non solo pulire le aree dai rifiuti lasciati dagli incivili, ma renderle più belle per impedire o almeno limitare nuove azioni simili. Perché l'educazione al bello porta bellezza, mentre lasciare le zone abbandonate le rende soggette ad atti vandalici. Così Retake Modugno ci prova, sulla scorta di quanto fatto dalle diverse associazioni Retake in tutta Italia e nella vicina Bari. Dal 2016 i volontari puliscono le aree della città piene di rifiuti, e cercano grazie all'aiuto dei cittadini e alle loro donazioni di rendere più belle le zone interessate dalla pulizia.

«Nel 2016 ho fondato Retake Modugno - ci racconta Elisabetta Carnimeo - la situazione era veramente disperata. Io abito sopra un parchetto, quello di largo Vittime delle Foibe, e vedevo tutto quello che veniva lasciato da chi lo vive, non solo ragazzi, ma anche genitori e bambini. Un giorno mi sono rimboccata le maniche e ho iniziato, siamo ancora piccoli rispetto a Retake Bari, ma ci stiamo lavorando».

«All'inizio facevamo solo azioni di pulizia, ma col tempo abbiamo capito che era necessario non solo togliere i rifiuti, ma abbellire - spiega - Far diventare belle certe aree rende meno probabile l'azione dell'incivile di turno. Un posto non curato è più probabile che venga sporcato. Nel tempo abbiamo quindi adottato alcune aree, la prima la rotonda di viale Della Repubblica, poi le aiuole nel parco di Vittime della Foibe verso via San Francesco, e qualche mese fa la rotonda piccolina di via Paradiso, nella zona del mercato».

«L'altro giorno, grazie al vostro articolo abbiamo contattato Nicola - sottolinea - abbiamo unito le forze oggi, lui con alcuni suoi amici, e alcuni volontari storici di Retake. E anche oggi abbiamo fatto entrambe le cose, sia la pulizia che addobbare, con delle piccole piante grasse ricevute in dono dai cittadini. Eravamo almeno una quindicina, ed è stato bello anche vedere la gente fermarsi, chiedere informazioni, dare la loro disponibilità per altri eventi. Una signora si è fermata ed è tornata con una piantina da mettere. Il riscontro è sempre positivo».

«Abbiamo raccolto moltissimi rifiuti - aggiunge - ma ci sono aree che non possono essere pulite dai volontari, serve una ruspa. Oggi, sono venuti anche il sindaco Nicola Bonasia, e l'assessore all'Ambiente, Gianfranco Spizzico, che hanno visto la zona che abbiamo segnalato e speriamo che a questo pensi l'amministrazione. Noi abbiamo fatto quel che potevamo mettendoci la buona volontà».
12 fotoRetake Modugno pulisce l'area del mercato del venerdì
Il clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di RetakeIl clean-up di oggi a Modugno di Retake
  • rifiuti
  • retake
Altri contenuti a tema
Modugno, sequestro preventivo alla Recuperi Pugliesi Modugno, sequestro preventivo alla Recuperi Pugliesi L'azienda a fronte di un limite di 6mila tonnellate ne stoccava 26mila
Discarica abusiva e lavoratore in nero, nei guai il titolare di due imprese a Modugno Discarica abusiva e lavoratore in nero, nei guai il titolare di due imprese a Modugno Il 38enne gestisce attività operanti nella progettazione e realizzazione di impianti di videosorveglianza, elettrici, automazione, fotovoltaici
Raccolta rifiuti per positivi al Covid, il Comune chiede il potenziamento del servizio Raccolta rifiuti per positivi al Covid, il Comune chiede il potenziamento del servizio Il sindaco Bonasia: «Il servizio è andato un po' in affanno, a causa dell'incremento del numero dei contagi e dei cittadini costretti in casa in attesa di tampone»
Modugno, ripulisce le aiuole dai rifiuti: "Piccolo gesto per migliorare la città" Modugno, ripulisce le aiuole dai rifiuti: "Piccolo gesto per migliorare la città" Nicola De Palo, 30 anni, si occupa della manutenzione di Piazza Einaudi: "Sono alla ricerca di volontari per ripulire altri quartieri"
Modugno dice No ai rifiuti nucleari nell'Alta Murgia Modugno dice No ai rifiuti nucleari nell'Alta Murgia Il sindaco Nicola Bonasia al fianco dei comuni coinvolti firma la petizione online
Modugno, ripartita stamattina l'isola ecologica itinerante Modugno, ripartita stamattina l'isola ecologica itinerante Il servizio sarà disponibile secondo un preciso calendario, ecco come funzionerà
Gettano rifiuti speciali nell'indifferenziato, tre denunce a Modugno Gettano rifiuti speciali nell'indifferenziato, tre denunce a Modugno I carabinieri li hanno sorpresi mentre smaltivano materiale di risulta proveniente da un’officina meccanica all’interno dell’isola ecologica
Modugno, la rotonda di via Paradiso si rinnova grazie a Retake Modugno, la rotonda di via Paradiso si rinnova grazie a Retake L'intervento effettuato nella giornata di ieri
© 2001-2021 ModugnoViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
ModugnoViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.